Affari in fiera

Riwal si aggiudica la prima 1500 AJP

per webDurante il Bauma 2016 JLG ha venduto la prima 1500AJP – la più alta piattaforma articolata al mondo – a Riwal. Evidente la soddisfazione di Frank Nerenhausen, presidente di JLG Industries: “Desideriamo congratularci con Riwal per l’acquisto di questa piattaforma, simbolo della lunga storia di innovazione di JLG nel design e nella produzione”.

“In qualità di azienda leader nel noleggio e nella vendita di piattaforme aeree, ci sforziamo di fornire ai nostri clienti il miglior servizio possibile. L’investimento nella prima 1500AJP ci consente di offrire una gamma sempre più ampia di attrezzature innovative”, ha sottolineato Norty Turner, CEO di Riwal. “Questo investimento ci permette di soddisfare l’obiettivo di dare ai nostri clienti le più avanzate soluzioni possibili.

1500AJP-6Il nuovo sollevatore articolato 1500AJP, con oltre 74.000 metri cubici e uno sbraccio di 23,5 metri offre la maggior area di lavoro della categoria; la capacità della piattaforma di 270 kg senza limitazioni e di 450 kg limitati, consente di portare più materiale rispetto a qualsiasi altra piattaforma articolata. In soli 2 minuti e 15 secondi è possibile passare da terra alla massima altezza, così da permettere agli operatori di dedicare più tempo al lavoro e meno al posizionamento della macchina.

Gli operatori apprezzeranno il pannello LCD che comunica chiaramente la posizione del braccio nell’area di lavoro e lo stato dei suoi sistemi operativi e  sarà garantito loro anche un passaggio regolare e confortevole dalla piena velocità funzionale all’arresto completo, grazie all’ammortizzazione del fondo corsa dei cilindri.

Il modello 1500AJP offre una migliore manutenzione, grazie a un vano motore apribile che permette un semplice accesso ai componenti chiave per l’assistenza e ad un sistema idraulico che semplifica i percorsi dei tubi flessibili riducendo i punti di perdita. Il pannello LCD disposto sul quadro di comando a terra utilizza testo e codici di errore per migliorare la risoluzione dei problemi e ridurre il numero e la durata delle chiamate di assistenza.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here