Ribaltabili

Progetto ASPHALT: alla finitrice piace caldo

Con il progetto ASPHALT realizzato da TKE Emilcamion la cassa viene costruita conformemente al progetto S5 EVO 2020 da 18 a 22 metri cubi con particolari predisposizioni per ancoraggio della coibentazione e fissaggio delle lamiere di acciaio inox di protezione. La cassa viene sabbiata e verniciata prima del montaggio dei pannelli isolanti di coibentazione speciali per impiego su lamiera riscaldata fino a 180 gradi. Viene successivamente montata una lastra di acciaio inox da 1,5 mm a protezione della coibentazione. La lastra di protezione può essere lasciata al naturale a specchio o riverniciata nei colori preferiti dal Cliente.

Sempre la giusta temperatura

La funzionalità della coibentazione consente di mantenere per un certo periodo temporale la migliore temperatura possibile del materiale caricato.
La velocità di raffreddamento dipende naturalmente dalle condizioni ambientali esterne e dal tempo trascorso prima dello scarico.
La coibentazione attualmente proposta da TKE è realizzabile in due soluzioni:
A – Pareti laterali e sponda posteriore
B – Cassa totale esclusa la parte interna in appoggio sul contro telaio
Non vengono montate le pinne di protezioni laterali
Al momento non è compreso nessun sistema di rilevamento della temperatura del carico

La configurazione di S5 ASPHALT

La S5 ASPHALT viene offerta nella seguente configurazione:
-Capacità da 18 fino a 22 mc
-Spessori 6/4 mm e 8/6 mm
-Copri-carico elettrico e ribaltina automatica posteriore con telo ignifugo
-Barra posteriore snodata con sollevamento manuale oppure pneumatico e/o idraulico
-Prolunga scarico in finitrice (integrata oppure smontabile)
-Cassetta attrezzi ed accessori d’uso
-Protezioni fanali posteriori
-Protezioni laterali
-Tanica lava mani
-Verniciatura monocolore con pannelli laterali a specchio e posteriore verniciato
-Documenti conformità e CE per immatricolazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here