Mini escavatori

Due mini Yanmar dell’impresa Brambilla al lavoro

L’impresa Brambilla Alfredo – specializzata dal 1965 nei settori elettrico, idraulico, stradale, edile e fognario – ha utilizzato due miniescavatori Yanmar, un ViO17 e un ViO57, nell’ambito di un contratto di appalto in essere con il gestore Lario Reti Holding di Lecco, finalizzato al rifacimento di una rete idrica interrata nel paese lombardo di Monticello.

Nell’ambito del contratto di appalto in essere con il Gestore Lario Reti Holding spa è l’impresa Brambilla Alfredo di Viganò (Lecco) che sta gestendo questo cantiere, consistente nel rifacimento della rete idrica interrata con tubazioni in PEAD PN 16 DE 110, per una lunghezza di circa 220 m, posata realizzando uno scavo di 1 m circa di profondità e una larghezza di circa 0,60 m, comprensivo quindi dell’eliminazione della vecchia rete e il rifacimento degli allacciamenti idrici di utenza esistenti.

“La nostra società – spiegano Massimo e Annalisa Brambilla, amministratori dell’impresa Brambilla Alfredo – opera dal 1965 nei settori elettrico, idraulico, stradale, fognario ed edile, con una competenza e professionalità garantita da una quarantina di persone e acquisita nei territori di Lecco, Milano, Bergamo, Como, Varese e provincia. La nostra sede è dotata di magazzini coperti (circa 1.800 m2) e piazzali (circa 1.850 m2) per il deposito di materiali, nonché di un’autorimessa per il ricovero dei macchinari e dei mezzi d’opera, presso la quale è sempre disponibile tutto il materiale idraulico, elettrico ed edile per far fronte a qualsiasi necessità. Disponiamo inoltre di un’area scoperta di 2.000 m2 per la custodia di materiali ingombranti, con disponibilità di una grossa scorta di inerti. La disponibilità di attrezzature innovative e di un ampio parco mezzi di proprietà – tra macchine movimento terra, autocarri, carrelloni, furgoni, macchine stradali e attrezzature di vario genere – ci consente di eseguire i lavori commissionati in tutta sicurezza, spaziando dalla realizzazione di impianti elettrici, antifurto o antincendio alla manutenzione e costruzione di fognature e acquedotti. In quest’ultimo ambito di applicazione, collaboriamo con i comuni e con gli ATO provinciali nella costruzione e manutenzione delle reti di acquedotti anche di diametri elevati, vantando una notevole esperienza nella realizzazione di serbatoi, centrali di spinta e di disinfezione dei pozzi. Inoltre, operiamo nel settore edile attraverso la realizzazione di opere per conto di comuni e/o privati, utilizzando materiali di diversa qualità”.

Le macchine in cantiere

Nel cantiere di Monticello, al fine di eseguire a regola d’arte il rifacimento della rete idrica interrata oggetto del progetto, la Brambilla Alfredo ha utilizzato due miniescavatori Yanmar, un ViO17 e un ViO57, entrambi acquistati da pochi mesi. Il ViO17, in particolare, fa parte di un lotto di quattro unità acquistato proprio prima dell’estate, così come il ViO57, che permette all’azienda di raggiungere, in seno al suo parco mezzi, quota 14 macchine a marchio Yanmar, con tonnellaggi da 12 a 100 q. Mentre il ViO17 è stato impiegato essenzialmente per il rifacimento degli allacciamenti idrici e per piccoli interventi di supporto, il ViO57 è stato utilizzato per eseguire gli scavi e i reinterri, dotato di apposita benna da scavo, e per effettuare la compattazione del fondo una volta ripristinato, equipaggiato invece con una piastra compattatrice Ammann APA 20/30, in grado di assicurare una frequenza di 60 Hz e una forza centrifuga di 20 kN.

Molti Yanmar nel parco

Massimo e Annalisa Brambilla

“Siamo clienti fedeli di Yanmar da molti anni”, spiegano Massimo e Annalisa Brambilla. “Riteniamo che le macchine di questo marchio siano estremamente affidabili e per questo motivo, nel nostro parco mezzi, oltre alle cinque citate unità acquistate la scorsa estate, contiamo anche due escavatori cingolati SV100-2A, un miniescavatore SV60-A, due miniescavatori B7-6S Sigma, un miniescavatore ViO12 Essential, un miniescavatore ViO33-6 e un escavatore gommato B110W, oltre a una motocarriola cingolata Carrier C12R. Del ViO17 utilizzato in questo cantiere, in particolare, apprezziamo la versatilità e la compattezza. Grazie al carro allargabile (955-1.280 mm), poi, questo miniescavatore è anche molto stabile. Ma sono molte sono le particolarità che secondo noi rendono unico questo modello da 1.830 kg: il telaio inferiore è costituito da un monoblocco in fusione che, oltre a conferirgli una grande robustezza, abbassa notevolmente il centro di gravità; l’impianto idraulico utilizza pompe a portata variabile che offrono grandi prestazioni, costanti nel tempo. Pur trattandosi di una macchina relativamente piccola, poi, il suo design consente ai nostri operatori di accedere facilmente sia al motore che ai vari componenti dell’impianto idraulico, semplificando notevolmente gli interventi di manutenzione. Si tratta di una macchina con raggio di ingombro posteriore ridotto, particolarmente adatta agli interventi che caratterizzano la nostra attività, dunque, così come il miniescavatore ‘zero tail swing’ ViO57, ideale per lavorare lungo i muri e negli ambienti urbani dove lo spazio è sempre limitato. Come in questo caso, dove sono da sottolineare la potenza del mezzo, garantita dal motore Stage V da 28,3 kW, la struttura a ‘X’ del sottocarro, con sezioni scatolate che garantiscono un’eccellente stabilità e resistenza alla torsione, e la cabina dal design ergonomico. In generale, nei cantieri in cui operiamo questo miniescavatore assicura movimenti uniformi e simultanei, grazie anche al circuito idraulico ViPPS, costituto da una doppia pompa a pistoni con portata variabile e due pompe a ingranaggi. Non meno importanti, anche in questo caso, sono la facilità di funzionamento e di manutenzione, che ci consente di non dover interrompere i lavori in corso e di portare a termine gli interventi nei tempi concordati”.

Al successo della Brambilla Alfredo contribuiscono indubbiamente la qualità delle macchine Yanmar e il supporto garantito dal concessionario Canziani Paolo di Saronno (Varese), attivo nella vendita e nel noleggio di tutta la gamma del marchio giapponese in diverse aree del Nord Italia. In particolare, la Canziani Paolo opera nella vendita di macchine movimento terra, macchine edili e stradali e propone sul mercato un accurato servizio di vendita e noleggio di mezzi nuovi e usati. “Brambilla Alfredo è uno dei nostri clienti più importanti”, spiega Paolo Canziani, amministratore unico dell’azienda lombarda. “Così come gli altri nostri clienti, anche questa importante azienda apprezza l’alto livello di tecnologia e affidabilità garantito dalle macchine Yanmar”.