Risultati

Bauma 2019: numeri da record

Con oltre 620.000 visitatori da più di 200 Paesi, Bauma 2019,  ha realizzato il miglior risultato nei suoi 65 anni di storia. Rispetto alla precedente edizione del 2016, il numero di visitatori è aumentato di circa 40.000 unità, con oltre 250.000 operatori provenienti dall’estero. I primi 10 Paesi per numero di visitatori dopo la Germania sono stati Austria, Italia, Svizzera, Francia, Paesi Bassi, Russia, Svezia, Repubblica Ceca, Polonia e Gran Bretagna. Gli incrementi più evidenti si sono registrati dai mercati “oltremare”, soprattutto Cina, Australia e Giappone. Dalla Cina sono giunti oltre 5.500 operatori. Con 3.700 aziende da 63 Paesi, il salone ha registrato un nuovo record anche sul fronte degli espositori esteri. Con una superficie espositiva di 614.000 m², Bauma ha battuto ancora una volta tutti i record. L’edizione record si è riflessa anche sui carnet ordini: gli espositori si sono assicurati i ricavi più alti di tutti i tempi dalla loro partecipazione al salone.

Il megatrend della digitalizzazione

Quest’anno Bauma si è svolto nel segno delle soluzioni sostenibili e digitali. Secondo il giudizio unanime degli espositori, la digitalizzazione è un “megatrend” anche nell’industria dei macchinari per edilizia. Sensori e interfacce di comunicazione per la raccolta e l’analisi dei dati sono ormai dotazioni standard. In generale, macchine e veicoli diventano più ecologici, silenziosi ed efficienti, anche grazie alla diffusione di motorizzazioni elettriche o ibride. Per sette giorni i visitatori di Bauma hanno cambiato il volto della città.

Un vero e proprio “melting pot” a perdita d’occhio, non solo in città, ma anche nei padiglioni e nelle aree esterne del centro fieristico. Particolarmente affollati i giganteschi parchi di mezzi e macchine dei grandi espositori. Oltre all’aspetto professionale, Bauma è stato ancora una volta un grande parco di esperienze e avventure, con la Selfie Tower e la grande ruota.  La prossima edizione di Bauma si svolgerà dal 4 al 10 aprile 2022.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here