Pale gommate

La L 546 di Liebherr a Ecomondo

Liebherr presenta a Ecomondo 2018 la pala gommata L 546, il modello più grande delle pale gommate di medie dimensioni. Questa classe di macchine comprende tre modelli L 526, L 538 e L 546. Che hanno la reputazione come macchine “tutto-fare” potenti ed affidabili. Al fine di migliorare la robustezza e la longevità di queste pale gommate Liebherr ha utilizzato assali più grandi. E ha irrobustito le parti costruttive in acciaio. Per un maggiore standard di comfort è stato rielaborato completamente l’interno della cabina.

Ascoltare le richieste del mercato

Liebherr ha sviluppato i modelli L 526, L 538 e L 546 ponendo particolare attenzione alle richieste attuali del mercato. La comprovata ed efficiente trasmissione idrostatica continua a convincere. Con un risparmio di carburante fino al 25% rispetto alle pale gommate con trasmissione tradizionale delle stesse dimensioni. Per allargare ulteriormente i campi di applicazione di queste pale gommate, Liebherr offre numerose soluzioni specifiche per ogni campo di applicazione. I clienti possono scegliere tra cinematismo Z per le applicazioni standard e cinematismo parallelo per le applicazioni industriali. Le pale gommate “tutto-fare” sono per questo motivo particolarmente efficienti ed adattabili ad ogni campo di applicazione.

Efficienza aumentata

Le pale gommate “tutto-fare” vengono incontro alle richieste delle imprese dei settori più svariati. Un importante campo d’applicazione è, per esempio, il settore del riciclaggio industriale. In cui i gestori hanno pretese particolarmente elevate per le macchine.  Si lavora in più turni giornalieri e si raggiungono oltre 6.000 ore di esercizio all’anno, si utilizzano spesso gomme piene o gomme riempite di schiuma. L’affidabilità delle pale gommate è priorità assoluta. Poiché nel settore del riciclaggio assumono spesso un ruolo chiave per l’intero processo di produzione. Liebherr ha costruito queste pale gommate „per adempire a tali richieste. E ha montato su tutti e tre i modelli degli assali più grandi di quelli montati sui modelli della generazione precedente. Tali assali dispongono di differenziali autobloccanti, che garantiscono la massima trazione anche su terreni malagevoli.

Versatilità innanzitutto

Le pale gommate Liebherr di medie dimensioni, come il modello L 546 offrono una vasta gamma di optional per impieghi specifici. Per esempio i gestori possono scegliere tra cinematismo Z per applicazioni di lavoro standard e cinematismo parallelo per applicazioni industriali. Entrambe le varianti di braccio di sollevamento offrono una risposta veloce e permettono di lavorare in modo molto efficiente. Il cinematismo Z ha un elevato momento torcente nella zona inferiore di sollevamento. È quindi la scelta ideale, quando la pala gommata deve staccare con forza materiale da un mucchio.

Nelle applicazioni industriali le sfide sono altre. Per esempio le imprese di riciclaggio lavorano frequentemente con equipaggiamenti molto pesanti come benne ad alto ribaltamento, per movimentare materiali ingombranti e pesanti come rottami, calcinacci o vetro. Per questi tipi di impiego è il cinematismo parallelo la scelta migliore. I punti di forza del cinematismo parallelo sono la guida parallela e l’elevato momento torcente nella zona superiore di sollevamento.

Attacco rapido su richiesta

Per le pale gommate di medie dimensioni è possibile avere su richiesta l’attacco rapido idraulico Likufix. Con Likufix l’operatore può cambiare, rimanendo seduto comodamente in cabina e premendo semplicemente un pulsante, in modo sicuro e in pochissimi secondi tra più attrezzi di lavoro meccanici e idraulici. L’innesto delle tubature idrauliche avviene in modo automatico. Likufix permette di cambiare le attrezzature di lavoro per adattare la macchina alle più svariate applicazioni di lavoro, senza che l’operatore debba perdere tempo prezioso, occupandosi di persona di questi cambi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here