Compattazione leggera

Weber e G&G Macchine: successo condiviso

Il sodalizio tra Weber MT e G&G Macchine dei fratelli Iannarone si fonda sulla conoscenza del mercato, delle attrezzature per ogni specifico lavoro e su una consapevole scelta di qualità che, a conti fatti, diventa un fattore decisivo anche quando si parla di prezzo.

La distribuzione delle attrezzature e delle macchine movimento terra è una sorta di “puzzle”. Si compone infatti di molteplici “pezzi” da unire con intelligenza e intuizione. Questa alchimia è facile da scovare presso i fratelli Iannarone che, attraverso le due società Officina Iannarone e G&G Macchine, hanno saputo diventare uno dei più importanti concessionari italiani di Weber MT.

Passione per la meccanica

La vicenda dei fratelli Iannarone prende il via dalla passione per la meccanica e per il mondo edile e construction. Siamo nel 1996 quanto  Giovanni e Geppino Iannarone fondano a Sant’Agata Bolognese l’Officina Iannarone, la cui attività è focalizzata sull’assistenza tecnica. La qualità del servizio e la riconosciuta competenza tecnica sulle macchine trattate negli anni spingono i due imprenditori ad allargare il proprio raggio d’azione. Uniscono quindi al service l’attività di vendita e noleggio per vari marchi, tra i quali spiccano Weber MT e Kato. Così, nel 2003, nasce G&G Macchine. Le due società, una rivolta agli aspetti commerciali e una a quelli assistenziali post-vendita anche in cantiere, sono quindi divenute un importante punto di riferimento per molteplici imprese dell’intera Emilia Romagna, con un evidente focalizzazione nelle province di Bologna e Modena. Territorio in cui la realtà dei fratelli Iannarone si rivolge con la medesima professionalità sia alle grosse imprese di movimento terra, impiantistica, lavori stradali e costruzioni edili, sia agli artigiani e ai privati. In sostanza a chiunque si occupi di qualsiasi lavoro di costruzione o manutenzione edile e stradale.

Una storia vincente

Giovanni Iannarone, titolare, con il fratello Geppino, di G&G Macchine e di Officina Iannarone.

L’incontro tra Weber MT e Iannarone è un classico esempio di storia vincente. “Quando incontrammo per la prima volta Alberto Lovo alcuni anni fa”, racconta Giovanni Iannarone, “ci occupavamo già di macchine per la compattazione leggera. Ma a quel tempo queste attrezzature venivano ancora viste come prettamente complementari e non esistevano legami con un marchio in particolare, dato che gli utilizzatori prediligevano spesso il prezzo alla qualità. Ben presto ho però compreso la qualità di queste macchine e ho abbracciato la filosofia di Weber MT. Infatti la qualità e la longevità delle macchine Weber MT già a medio termine ripagano ben oltre il mero prezzo di acquisto. Inoltre le attrezzature Weber MT richiedono una manutenzione minima lasciando i clienti soddisfatti e senza preoccupazioni, con le necessità di assistenza limitate al solo tagliando. Siamo talmente soddisfatti che Weber MT è l’unico marchio trattato da Officina Iannarone e G.&G. Macchine per la compattazione leggera, sia per la vendita che per il noleggio”.

La seconda generazione già inserita in azienda: Gianni e Dylan Iannarone.

L’intera gamma a noleggio

Progressivamente i fratelli Iannarone hanno inserito a noleggio l’intera gamma Weber: non solo le piastre mono-direzionali e i vibrocostipatori verticali, ma anche i rulli tandem a guida manuale e le piastre bi-direzionali da 400 kg con sistema di controllo della compattazione Compatrol e diagnostica del motore. “Queste ultime”, riprende Iannarone, “danno maggiore soddisfazione perché non solo permettono di offrire un’alternativa al classico rullo uomo-a-bordo a una tariffa inferiore, ma sono anche decisamente più efficaci compattando più in profondità e richiedendo minor tempo grazie al dispositivo Compatrol. Inoltre il dispositivo di diagnostica del motore permette di individuare immediatamente l’eventuale necessità di manutenzione una volta che la macchina fa ritorno dal noleggio, con ulteriore risparmio di tempo e risorse”. Tra le macchine di maggiore soddisfazione spiccano anche le taglia-asfalto, in grado di emergere in un mercato ultra-competitivo dove si propongono innumerevoli marchi italiani e non, nelle più svariate fasce di prezzo. “Le taglia-asfalto Weber”, è ancora Iannarone a parlare, “offrono prestazioni strepitose e una solidità fuori dal comune. Di conseguenza l’eventuale discorso legato al solo prezzo va in secondo piano, infatti la qualità di queste macchine è difficilmente comparabile con la media sul mercato”.

I punti di forza

Uno dei segreti di Iannarone e di G&G Macchine, è avere le macchine sempre “a scaffale”, disponibili per la consegna immediata. Una scelta in linea con la filosofia di dare un servizio impeccabile a 360° alla clientela, che resta quindi soddisfatta già dall’inizio della fornitura e non soltanto per la qualità delle macchine e la successiva assistenza post-vendita. Inoltre, l’azienda partecipa a tutte le fiere locali, specifiche del settore ma non solo, e avere le macchine in esposizione è un notevole aiuto nella vendita.

Un altro punto di forza è ovviamente l’assistenza in cantiere. Per le necessità di pronto intervento (generalmente limitate alla manutenzione sul motore per quanto riguarda Weber, grazie alla solidità delle macchine stesse) Weber MT in ogni caso fornisce dei comodi kit manutenzione che comprendono tutti i ricambi principali per l’assistenza. Kit che sono sempre in stock presso l’Officina Iannarone.

La gamma

Queste le attrezzature disponibili a noleggio e in vendita presso G&G Macchine

  • piastre mono-direzionali dalla CF 1 alla CF 3 (da 70 a 100 kg),
  • vibrocostipatori verticali SRV (da 60 a 70 kg),
  • piastre CR 6 CCD 2.0 (da 4 q con dispositivo di controllo della compattazione Compatrol),
  • rulli tandem DVH 600 (da 4 q, a guida manuale),
  • taglia-asfalto a guida manuale SM 57, SM 62 e SM 82 (per dischi da 300 a 500 mm),
  • piastre con rulletti in vulcolan VPR 700 per la compattazione di porfido, lastre e masselli.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here