L'impresa del mese

Venpa

Aperturadi Cristiano Pinotti

Continua il nostro viaggio attraverso le imprese italiane. In questa occasione abbiamo posto la lente di ingrandimento su  Venpa, uno dei maggiori noleggiatori che operano nel nostro paese. Una specializzazione in cui si esalta l’accoppiata parco macchine e servizio.

Le macchine, insieme alle risorse umane, per un noleggiatore sono un bene fondamentale. L’elemento che permette di fare la differenza. Per questo, soprattutto quando si parla di un’organizzazione di grandi dimensioni, il parco macchine deve essere non solo molto articolato, ma anche «tenuto in forma», cioè deve prevedere attrezzature fresche, adeguate al momento tecnologico e mantenute sempre in perfetto stato.

Come si scelgono le macchine

Nicola Grudina
Nicola Grudina

Se la scelta di un escavatore o di una piattaforma per un’impresa è fondamentale, e spesso è relativa a un particolare lavoro, per chi opera nel noleggio selezionare le macchine è anche una questione di abilità nel capire il mercato, nel comprendere le sue esigenze e, quindi, adattare il proprio parco in relazione a movimenti di mercato spesso difficilmente prevedibili. Soprattutto in Italia dove i lavori pubblici dovrebbero partire, forse partiranno o forse non si sa… Così, in modo molto pragmatico «le nuove macchine da inserire a parco – spiega Nicola Grudina, Direttore Commerciale Venpa – vengono scelte in funzione di precisi parametri. Al primo posto c’è la sostituzione delle macchine vetuste con altre, nuove, di pari capacità. In secondo luogo c’è un’attenzione agli sviluppi tecnici con l’implementazione dei modelli in grado di fornire prestazioni più elevate. Molto importante è anche l’implementazione o la sostituzione dei modelli per i quali, in base alle analisi di mercato sulla tendenza della domanda e la tipologia di cantieri, si prevede maggiore richiesta». A queste peculiarità si unisce una naturale fedeltà ai marchi di più elevata qualità e la volontà di mantenere, a livello di parco macchine, un numero di fornitori piuttosto basso al fine di ottimizzare la manutenzione e la gestione dei ricambi.

«A livello tecnico – continua Grudina – la prima cosa che guardiamo è la semplicità di utilizzo che si deve accoppiare alla razionalità costruttiva e alla coerente semplicità di manutenzione. Ovviamente è importante il rapporto tra le prestazioni, le dimensioni e il peso complessivo. Siamo inoltre sensibili all’ecocompatibilità, dove le basse emissioni devono associarsi a bassi consumi di carburante. Infine è vitale la reperibilità dei ricambi in Italia ma anche all’estero, inteso soprattutto come Africa, est Europa e Medio Oriente. In questo contesto anche il prezzo deve essere adeguato, ma non è certo la motivazione all’acquisto».

Di solito Venpa predilige l’acquisto di pacchetti di macchine, ma è sovente anche l’acquisizione di macchine particolari con allestimenti dedicati finalizzati a soddisfare noleggi a lungo termine.

Come si selezionano le attrezzature

Venpa_SollevatoreIl cantiere moderno spesso vede la macchina come una sorta di porta-utensile in grado di andare a risolvere specifiche problematiche. In questo contesto la capacità del noleggiatore di fornire la macchina giusta con l’accessorio idoneo è motivo di scelta privilegiata da parte del cliente. Così anche le attrezzature divengono strategiche e, continua il Direttore Commerciale Venpa, «in caso di attrezzature già conosciute la scelta viene fatta in base alle esperienze pregresse; mentre quando si tratta di nuovi modelli solitamente chiediamo la macchina in prova. L’attrezzatura viene quindi testata dall’officina e attraverso la collaborazione consapevole di qualche cliente fidato. Infine, nel caso di un nuovo prodotto e di nuovo fornitore, prima di arrivare ai testi andiamo a verificare che il produttore risponda alle caratteristiche di qualità che cerchiamo».

 

Chi è Venpa

Venpa - sede centrale 2Venpa Spa è un’azienda con esperienza pluritrentennale nel noleggio di piattaforme aeree, macchine movimento terra, sollevatori telescopici e autogrù. Prima azienda in Italia a introdurre la modalità del cosiddetto noleggio a freddo (senza operatore), nei decenni si è distinta per l’avvio di iniziative destinate a sopperire ai vuoti e alle incertezze normative che segnavano e tuttora scandiscono in qualche modo il comparto. Certificata CERMET UNI EN ISO 9001 2008 è membro di Assodimi, nonché membro fondatore di Assonolo e di ERA (European Rental Association). Trasporti, assistenza tecnica, first care, corsi di formazione, consulenza in cantiere, contratti personalizzati sono solo alcuni dei servizi offerti al cliente che può accedere a un noleggio a tutto tondo, seguito dalla consulenza sulla scelta delle macchine fino alla consegna e istruzione all’uso del mezzo.

Recapiti Venpa Spa Z.I. Via dell’Industria 7 30031 Dolo (Ve) Email: info@gv3.it Tel: 041 412788 Fax: 041 5100949

il parco macchine

Venpa_Escavatore JS460Impressionante, per numero e tipologia di macchine, il parco mezzi Venpa che comprende circa 4.000 unità, costituito dalle proprie attrezzature (circa 1.800) e da quelle delle altre sei consociate del Gruppo Venpa3. Notevole, in particolare, la gamma delle piattaforme aeree per il sollevamento delle persone. Nei piazzali Venpa si trovano: autocarrate senza operatore (patente B) da 14 a 23 m, autocarrate senza operatore (patente C) da 25 a 50 m, autocarrate con operatore fino a 60 m, attrezzature speciali sottoponte senza operatore (patente B e C), semoventi verticali elettriche da 4 a 20 m, semoventi verticali diesel da 10 a 26 m, semoventi girevoli articolate elettriche da 11 a 19 m, semoventi girevoli articolate diesel fino a 43 m, semoventi cingolate (i cosiddetti ragni) da 13 a 39 m. Per il sollevamento di cose, la società mette a disposizione: minicrane, autogrù da 30 a 60 t e sollevatori telescopici frontali e girevoli da 2 a 19 t di portata. Articolata anche la flotta per il settore movimento terra, che comprende: minipale/robot da 0,18 a 0,60 m3, pale gommate da 0,80 a 3,5 m3, terne da 0,32 a 1,10 m3, mini e midi-escavatori da 11 a 82 q, escavatori cingolati e gommati da 144 a 450 q, rulli vibromax ferro-ferro e ferro-gomma e dumper articolati. Praticamente infinito l’elenco degli accessori per il sollevamento e per quanto concerne le attrezzature per il movimento terra.

 

La manutenzione

Venpa_OfficineOgni punto noleggio Venpa e GV3 assicura manutenzione e assistenza tecnica costante su tutti i mezzi. I controlli e i test vengono eseguiti al ritorno da ogni noleggio, al fine di garantirne la sicurezza e l’immediata disponibilità nel parco mezzi. Venpa ha predisposto anche un servizio di assistenza telefonica sempre disponibile. Il pronto intervento in loco è poi garantito dal First Care, un team di persone competenti e preparate a rispondere a tutte le chiamate provenienti dai clienti, per cercare di risolvere telefonicamente e nel modo più rapido possibile qualsiasi tipo di problema. Da studi effettuati dall’azienda, gli addetti First Care Venpa riescono nel 38% dei casi a fornire al cliente telefonicamente la risoluzione delle problematiche. Per tutti gli altri casi viene programmato l’intervento in cantiere basato sempre su tempi celeri grazie a 30 officine mobili.

La formazione

Venpa_RagniVenpa da decenni eroga corsi di sicurezza per operatori di piattaforme aeree, sollevatori telescopici, autogrù e macchine movimento terra. Alla luce della nuova normativa che prevede un ente certificatore super partes, Venpa ha riorganizzato il proprio settore formazione, offrendo corsi in linea con i nuovi dettami della riforma sulla sicurezza e coordinandosi con Torinoleggi ed Edilrental, a loro volta sedi formative del Gruppo Venpa3, per dare una copertura capillare su tutto il centro e il nord Italia. I programmi formativi vengono organizzati secondo schemi e regole precise, a stretto contatto con le macchine prescelte. Al termine del corso viene rilasciato un regolare attestato di frequenza e patentino, previo il superamento della verifica. Sono attivi i corsi per piattaforme aeree verticali e telescopiche, autocarrate, ragni, sollevatori telescopici (con forche, gancio, cesta, falcone e verricello), autogrù fuoristrada e movimento terra (pale, escavatori e rulli). Con una durata da uno a due giorni, si tengono presso le principali filiali noleggio Venpa: Dolo (Ve), Milano, Brescia, Udine e Bologna.  

Referenze recenti

Venpa_CityLifeMoltissimi gli interventi che hanno visto all’opera gli uomini e le macchine Venpa. A volo d’uccello possiamo citare la nuova linea M5 della metropolitana milanese; la realizzazione di una scogliera di rocce a Lezzeno, sul Lago di Como; la partecipazione alla costruzione del nuovo quartiere residenziale City Life a Milano; la realizzazione di un ponte autostradale sul fiume Drava in Croazia; la manutenzione degli impianti della funivia di Naturno in alto Adige; la manutenzione e il ripristino della rete irrigua in varie località friulane; i lavori presso i Giardini della Principessa Sissi nel Castel Trauttmansdorff di Merano; la realizzazione degli impianti di irrigazione agricola a Mortegliano, in provincia di Udine; la bonifica di terreni di ex concerie a Pozzuolo del Friuli (UD); le potature stagionali di alberi ad alto fusto secolari presso il parco di Villa Barbariga di Strà (VE); opere di installazione infissi ed d’impiantistica presso il palazzetto dello sport e pala ghiaccio PalaFolgaria (TN); la ricostruzione post terremoto maggio 2012 di una storica azienda alimentare emiliana con sede a Medolla (MO); la creazione di opere artistiche murarie permanenti in occasione di eventi quali festival e manifestazioni patrocinate a Rosolina (RO) e Bologna. 

Vai alla foto gallery

 

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here