Aste

Ritchie Bros. A maggio la seconda asta dell’anno

Il secondo appuntamento del 2021 di Ritchie Bros. Italia si svolgerà il 20 e 21 maggio, ma sarà possibile fare le proprie offerte già da sabato 15. Vasta scelta di macchine ed attrezzature in vendita senza riserva, disponibili in pronta consegna

A meno di dieci giorni dall’evento sono già 1500 i mezzi e le attrezzature presenti sulla pagina dedicata del sito di Ritchie Bros., casa d’aste canadese con sede italiana a Caorso, nel piacentino, visionabili dai potenziali acquirenti. Quello fissato dal 15 al 21 maggio è il secondo di una serie di appuntamenti del 2021 che, complici le misure di contrasto al covid, ma soprattutto la nascita di una nuova sensibilità, sta catalizzando sempre più l’interesse dei compratori.

Asta online: gli affari si fanno così

Anche l’appuntamento di maggio sarà in modalità “ibrida”online- offline: i clienti potranno infatti visionare i mezzi di persona nel piazzale piacentino, ma l’asta si svolgerà esclusivamente attraverso in internet, senza la presenza del banditore. Le offerte durano diversi giorni e la chiusura avverrà a scaglioni: per tutta la durata dell’asta gli iscritti possono fare offerte e il miglior offerente al momento della chiusura si aggiudicherà il lotto. Ogni lotto parte da zero e la vendita avviene senza prezzo base o di riserva.

Per partecipare occorre creare un account sul sito, registrandosi gratuitamente all’asta di proprio interesse. È quindi necessario versare, con bonifico o carta di credito, un deposito cauzionale, che deve coprire il 25 per cento della cifra massima che si è disposti a spendere. Nel caso in cui l’acquisto non vada a buon fine, la cauzione viene interamente restituita senza costi.

Ecco l’offerta

L’elenco dei lotti in vendita nell’asta di maggio 2021 è in costante aggiornamento e può essere controllato qui sul sito di Ritchie Bros.

È già possibile anticipare che nel parco macchine ci sono:

  • Nel settore MMT: + di 60 escavatori tra cui un Hitachi ZX350LCN-6 del 2017, un gommato Caterpillar MH3022 del 2016 e una vasta scelta di miniescavatori nuovi della Messersì di vari modelli; + di 15 pale gommate, tra cui una Caterpillar 966M del 2015 e diverse Hitachi; 2 terne nuove Case 695ST;
  • Nel settore SOLLEVAMENTO: + di 25 telescopici, tra cui un Manitou MRT2150+ del 2017, 30 piattaforme aeree e 10 piattaforme autocarrate, + di 40 carrelli elevatori;
  • 1 frantoio Sandvik QJ341 del 2016, 1 fresa Bomag BM1300/30 e 1 Wirtgen 2000DC, 1 rullo CAT CS78B del 2017, 5 betoniere autocaricanti nuove della Dieci N2400;
  • 4 pickup Isuzu Dmax e una selezione di minivan Mercedes-Benz del 2018 con pochi km;
  • Una vasta scelta di trattori e attrezzature agricole

Qualche informazione

Le offerte apriranno sabato 15 maggio e chiuderanno giovedì 20 maggio per i macchinari e venerdì 21 maggio per le attrezzature.

Martedì 18 e mercoledì 19 maggio dalle 8.30 alle 16.30 sarà possibile visionare e provare di persona i mezzi nel piazzale di Caorso (PC). Per garantire i massimi standard di sicurezza, potranno accedere al piazzale solo i clienti registrati online all’asta che hanno versato il deposito cauzionale (massimo n. 2 persone per iscrizione). Verrà richiesto di indossare la mascherina e mantenere le distanze di sicurezza.

Per maggiori informazioni si può contattare la sede italiana al numero 0523 818801 o via whatsapp al numero 334 6000287.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here