Aste

Ritchie Bros. 1600 macchine in un giorno

per webUn bel numero, non c’è che dire: si registrano oltre 1600 macchinari venduti in un solo giorno all’ultima tornata d’asta di Ritchie Bros. tenutasi a Caorso il 14 maggio, che ha riconfermato il successo di un sistema di compra vendita che ha visto oltre 200 aziende scegliere la casa d’aste canadese per vendere i propri macchinari e autocarri, certi di raggiungere un pubblico mondiale.
sinistraRitchie Bros. ha infatti registrato oltre 1300 offerenti da ben 69 paesi esteri; aziende di ogni natura che il giorno dell’asta si sono iscritti per fare offerte e aggiudicarsi il lotto di loro interesse. Alla fine sono stati piu’ di 460 I compratori con oltre 1640 lotti venduti, dall’escavatore da demolizione, al trattore agricolo al piccolo generatore. Tutto venduto rigorosamente ai migliori offerenti senza prezzo minimo di partenza, come succede da oltre 50 anni in tutte le sedi Ritchie Bros. del mondo.
La scelta dei macchinari era davvero ricca per tutti i settori; spiccano certamente l’escavatore da demolizione Caterpillar 385CL del 2005 venduto per 315,000 euro e il Liebherr R944C VH- HD del 2008  venduto per 270,000 euro, e per il settore agricolo una mietitrebbia Claas Lexion 770 venduta per 245.000 euro
I risultati di vendita sono consultabili on line registrandosi gratuitamente al sito di Ritchie Bros. La prossima asta è già in programma il 9 luglio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here