PULSEO in azione: silenzio, si solleva!

È arrivato in Italia ed è già al lavoro in cantiere noleggiato da Cofiloc il primo esemplare dell’innovativa piattaforma articolata Haulotte della nuova serie PULSEO ad alimentazione “full electric”.

Progettata per muoversi e operare in estremo silenzio, la nuova generazione PULSEO di Haulotte Group si prende cura sia dell’ambiente che delle persone. La sua configurazione completamente elettrica rende questa gamma di piattaforme aeree adatta per il lavoro in interni come in esterni. Nelle zone urbane e semiurbane, negli ambiti dove è richiesta bassa emissione sonora (ospedali, scuole, librerie, ecc.), nonché nei cantieri “verdi”. Una linea di macchine che amplia ulteriormente il campo di applicazione delle piattaforme Haulotte ad ambiti e orari prima impraticabili, un importante opportunità in più per noleggiatori e operatori.

Focus sul prodotto

Il primo modello della gamma PULSEO lanciato da Haulotte è la piattaforma articolata HA20 LE PRO. Macchina ad alimentazione completamente elettrica con altezza di lavoro massima di 20 m. In esterni l’assale oscillante e la trazione a 4 ruote assicurano aderenza e stabilità ottimali per il lavoro all’aperto. In interni, i pneumatici antitraccia permettono di transitare su quasi tutti i pavimenti imprimendo bassa pressione al suolo. L’ingombro inoltre è ridotto.

Già al lavoro

Il primo esemplare della HA20 LE PRO è già al lavoro in Italia. Una macchina così innovativa, silenziosa e a impatto ambientale “zero”, non poteva non colpire subito l’attenzione di un grande protagonista del noleggio come Cofiloc. L’azienda con sede centrale San Biagio di Callalta (TV), infatti, ha sempre dimostrato una particolare sensibilità ai temi ambientali, investendo ingenti risorse non solo nell’acquisto di macchine per il parco mezzi in linea con i più elevati standard internazionali sulla riduzione dei consumi e delle emissioni, ma anche nell’architettura “green” delle sue filiali.

La nuova Haulotte PULSEO HA20 LE PRO non ha fatto in tempo ad entrare in flotta Cofiloc che ha subito preso la strada del cantiere.  Fra i primissimi noli, il primo in interni a Bassano del Grappa (VI), il secondo, in esterni, a Pozzuolo del Friuli (UD). È sul secondo di questi interventi che abbiamo focalizzato l’attenzione, in quanto il particolare contesto operativo in cui ha operato la piattaforma ne ha messo in mostra tutte le qualità innovative.

Il cantiere

Come in molte zone italiane a forte connotazione agricola, anche a Pozzuolo del Friuli (Ud) non sono rare le conurbazioni che vedono a stretto contatto strutture agricole e abitazioni residenziali. E questo è l’ambito dove si è trovata a operare la Burello s.r.l., società con 35 anni di esperienza, specializzata nella posa lattonerie e rifacimento di coperture. Si tratta di un’azienda agricola circondata da abitazioni residenziali. All’interno della quale doveva intervenire su alcune strutture sia per la manutenzione delle coperture esistenti che per la rimozione di porzioni di tetto in lastre di amianto.

Era necessario non disturbare sia le normali attività dell’azienda agricola sia la quiete del vicinato. Senza però perdere in efficienza operativa e nel minor tempo possibile. Compito perfetto per mettere alla prova la nuova Haulotte HA20 LE PRO della gamma elettrica PULSEO. Nelle diverse operazioni – sollevamento in quota, ritorno a terra, trasferimenti – l’innovativa piattaforma Haulotte ha dimostrato tutte le sue qualità. Cioé affidabilità e sicurezza massimi per l’operatore, sollevamenti rapidi e movimenti fluidi e proporzionali, silenziosità assoluta. Ma anche consumi energetici ridotti e allo stesso tempo elevata autonomia,  garantita dalle batterie di ultima generazione che garantiscono piena operatività per un’intera giornata di lavoro.

Il segreto? Le batterie

Le batterie ad alta capacità e la possibilità di abbassare la cesta sfruttando la forza di gravità senza alcun consumo energetico massimizzano le prestazioni della batteria per un’intera giornata di lavoro. Se è richiesta una batteria di durata maggiore, il sistema di estensione di cui sono dotate le macchine PULSEO ricarica rapidamente le batterie. Mentre la macchina mantiene la sua piena capacità operativa durante il ciclo di ricarica. Alla fine di un turno di lavoro, il caricatore incorporato e il suo sistema intelligente di gestione dell’energia (Haulotte Acitv’) ottimizzano sia la carica che la durata delle batterie.

Se l’alimentazione “full electric” è una novità assoluta, sono assolutamente confermate tutte le altre caratteristiche costruttive e prestazionali delle piattaforme articolate di lavoro aereo Haulotte. Elevazione ultraveloce, rotazione della torretta continua a 360° e movimenti simultanei lavorano insieme per migliorare la produttività. I modelli a doppio carico del cestello consentono di aumentare la capacità di portata adattando l’area di lavoro, garantendo così la stabilità. I controlli proporzionali assicurano movimenti precisi, garantendo un funzionamento regolare fino all’area di lavoro. La nuova generazione di piattaforme PULSEO incorpora anche tutte le ultime innovazioni in materia di sicurezza e di gestione della manutenzione del costruttore francese. Dall’ Activ’ShieldBar 2.0 all’ Haulotte Activ’Lighting System. Dall’Haulotte Activ’Screen  all’Haulotte Diag.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here