Pale gommate

Le nuove 411 e 417 di JCB

JCB ha presentato due nuove pale gommate compatte, i modelli 411 e 417. Queste macchine saranno alimentate dal motore diesel Ecomax JCB ad alta efficienza e basse emissioni, che fornisce un minore consumo di carburante, livelli di rumorosità più bassi e una maggiore produttività. Le due pale, dotate dello stesso telaio e  della stessa cabina, utilizzeranno il motore Ecomax da 4,4 litri conforme alle normative UE Stage IIIB/US EPA Tier 4 Interim nelle motorizzazioni da 93 kW (125 CV) per il modello 417 e da 68 kW (91 CV) per il modello 411.

La pala 417, che sostituisce il precedente modello 416, e la rinnovata pala 411 si contraddistinguono per il loro aspetto innovativo, con un nuovo cofano monoblocco  che offre un’elevata visibilità e un’accessibilità ottimale in caso di interventi di manutenzione. Tra gli altri miglioramenti apportati a  questi modelli vi è anche la nuova cabina, dotata di monitor LCD a colori e di un sistema con menu intuitivi che fornisce all’operatore numerose informazioni in tempo reale.

L’operatore può visualizzare dati sul consumo di carburante e sul tempo di ciclo in modo da poter adattare il suo stile di guida, ottimizzando la produttività e garantendo un utilizzo efficiente delle macchine. La cabina presenta livelli di rumorosità più bassi e, per la prima volta su macchine di queste dimensioni, JCB offrirà aria condizionata e climatizzatore come optional.

La 417 utilizzerà una versione da 93 kW (125 CV) del motore Ecomax JCB Stage IIIB. Attraverso il cambio Powershift a quattro velocità, il motore aziona l’assale anteriore e posteriore JCB, con una funzionalità di stacco della trasmissione integrata nel pedale del freno di servizio, caratteristica in grado di offrire  un minore consumo di carburante. Rispetto al precedente motore Dieselmax, questa versione consentirà un risparmio di carburante fino al 15% senza pregiudicare le prestazioni di scavo e caricamento, riducendo i costi operativi per i clienti. Il modello 411 garantirà anche un ulteriore risparmio di carburante grazie alla versione da 68 kW (91 CV) del motore Ecomax JCB conforme a Stage IIIB.

Tuttavia, il principale vantaggio per i clienti consiste nel soddisfacimento dei requisiti previsti dalla normativa Stage IIIB da parte del motore Ecomax, senza alcuna necessità di sistemi di post-trattamento dei gas di scarico.

Nei nuovi modelli i pesi operativi sono stati leggermente aumentati (9.600 kg per il 417 e 8.200 kg per il 411) in modo da far fronte a forze di scavo e prestazioni di sollevamento più elevate. Il modello 417 sarà disponibile in una configurazione con braccio High Lift, che va ad aggiungersi ai bracci standard e Super High Lift esistenti disponibili sulla versione precedente e sulla pala 411. Questo terzo tipo di braccio offre un’altezza perno di 3.833 mm con un’altezza di scarico di 2.928 mm, rispetto ai 3.633 mm di altezza perno e i 2.728 mm di altezza di scarico del braccio di sollevamento standard (con benna da 1,6 m3).

La pala 411 è disponibile sia nella configurazione standard che in quella Super High Lift, con i bracci standard che offrono un’altezza perno di 3.487 mm e un’altezza di scarico di 2.624 mm con benna da 1,2 m3.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here