Piattaforme on line

Il Noleggio di rentmas al GIS di Piacenza

Dal 7 al 9 ottobre 2021, al quartiere fieristica di Piacenza Expo, andrà in scena l’ottava edizione del GIS.  Presente quest’anno con un suo stand (sarà l’R1 in area esterna) ci sarà anche rentmas, che illustrerà la sua soluzione innovativa per il noleggio dei macchinari edili ad una platea di spettatori che rappresentano una fetta di mercato molto interessante. Quello dell’Emilia-Romagna, infatti, è considerato un territorio strategico per rentmas, un luogo dove intende espandersi. E ha iniziato a farlo già diversi mesi fa con la partnership stretta con la società emiliana Enrico Mora Noleggi che da mesi ormai mette a disposizione sul portale online macchinari edili di vario tipo. All’interno dei padiglioni della fiera sarà possibile visitare diversi settori merceologici che vanno dalle piattaforme aeree alle gru a torre, passando per i sollevatori telescopici e arrivando a carrelli elevatori e strumenti per la movimentazione industriale.

Daniela Niederstätter

Siamo molto felici di poter partecipare ad un evento di una caratura così prestigiosa. Sarà un’occasione per ottenere visibilità e conoscere nuovi potenziali partner con la quale intraprendere nuovi progetti – spiega Daniela Niederstätter, co-founder di rentmas -. Mesi fa abbiamo deciso di scommettere sul territorio emiliano perché ne riconosciamo le potenzialità, ora vogliamo farlo crescere ancora di più insieme a noi entrando in contatto con i player locali del settore

L’idea dietro rentmas

rentmas pone il suo focus su macchinari interconnessi con localizzazione live che rispondono ai requisiti dell’Industria 4.0. Questo permette a chi ha necessità di noleggiare un macchinario di individuarlo nelle proprie vicinanze riducendo i costi di trasporto con effetti positivi per l’ambiente e risparmiando tempo. Sulla piattaforma online di rentmas sono consultabili più di 600 macchine messe a disposizione da partner e stakeholder. La piattaforma risolve così le numerose difficoltà che gli attori del settore delle costruzioni si trovano a vivere quotidianamente, dai problemi legati all’individuazione delle caratteristiche tecniche della macchina fino ai tempi di consegna, normalmente molto lunghi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here