Noleggio on line

Il noleggio? Con rentmas ora è on line

La giovane generazione a capo delle aziende Hell e Rentmas, partner nel promuovere le macchine edili da noleggio.

La startup altoatesina rentmas ha creato una piattaforma innovativa per il noleggio di macchinari da costruzione 4.0. Vediamo come funziona.

Non solo auto e biciclette. Ma ora anche pale, escavatori, carrelli e gru. Lo sharing si allarga e debutta nel mondo dell’edilizia, supportando economia e ambiente. L’iniziativa è di rentmas, startup altoatesina che ha creato un’innovativa piattaforma online dove far incontrare domanda e offerta legate al settore delle costruzioni per creare nuove opportunità di business e allo stesso tempo abbattere i costi del noleggio. Nata da una costola dell’azienda bolzanina Niederstätter, esperta con esperienza pluriennale nel settore del noleggio da mezzi da cantiere nel Nordest, la soluzione ha di recente conquistato la platea di Klimahouse, dove si è aggiudicata il secondo premio del Future Hub Startup Award.

Come funziona rentmas

rentmas porta lo sharing nell’edilizia. Le macchine da lavoro ora si condividono online

L’idea di base è molto semplice: qualsiasi imprenditore che possiede macchine da costruzione – dagli escavatori alle pale compatte, alle gru – può registrarle sul portale per farle noleggiare da altri utenti, 24 ore al giorno e sette giorni alla settimana. Dall’altra parte, i clienti che hanno necessità di utilizzare un determinato macchinario per effettuare un lavoro possono verificare in real time sulla stessa piattaforma la sua disponibilità attraverso una mappa e prenderlo in prestito per il periodo necessario. La piattaforma risolve così le numerose difficoltà che gli attori del settore delle costruzioni si trovano a vivere quotidianamente, dai problemi legati all’individuazione delle caratteristiche tecniche della macchina fino ai tempi di consegna, normalmente molto lunghi. Rentmas verifica inoltre assicurazione e manutenzione del macchinario offrendo anche la disponibilità per organizzare il trasporto direttamente in cantiere. Il focus specifico dell’azienda è sui macchinari connessi che rispondono ai requisiti del piano Impresa 4.0. La messa in servizio e la formazione certificata sono servizi che si aggiungono ai molti messi a disposizione.

Rentmas porta il digitale e la connettività di Industria 4.0 nel mondo della cantieristica dando la possibilità ad aziende noleggiatrici e impresari di ottimizzare l’utilizzo dei mezzi”, hanno spiegato Daniela e Manuel Niederstätter, co-founder della società. “I proprietari faranno sempre maggior uso delle loro macchine edili, mentre gli utenti avranno a disposizione sempre la macchina adatta al loro lavoro con l’assicurazione di poter contare sulle migliori tecnologie e un’assistenza qualificata. Inoltre, in questo modo,  si contribuisce ad abbassare le emissioni di Co2 diminuendo gli spostamenti dei mezzi sul territorio”.

I vantaggi in 5 punti

La mappa mostra le macchine a noleggio disponibili direttamente nei paraggi.

Inserire le macchine su rentmas conviene per 5 buoni motivi

• Un nuovo canale di vendita

Attraverso rentmas si ha a disposizione un nuovo canale di vendita dove terzi possono noleggiare la propria macchina fissandone il prezzo.  E riservandosi di accettare o meno una richiesta di noleggio.

• Aumentare la propria presenza sul mercato

L’acquisizione di nuova clientela è un processo lungo e costoso però indispensabile. Attraverso rentmas si può ampliare la propria presenza sul mercato, raggiungendo migliaia di nuovi potenziali clienti.

• Concentrarsi sulla propria attività principale

Rentmas si occupa dell’intera organizzazione del noleggio delle macchine. Il noleggiatore deve solo confermare la disponibilità della macchina richiesta senza alcuno sforzo aggiuntivo.

• Protezione

Grazie all’assicurazione obbligatoria rentmas, i macchinari sono sempre assicurati in modo ottimale non appena noleggiati.

• Senza rincorrere i pagamenti

Tutti gli ordini di noleggio che sono stati stabiliti tramite il portale possono essere fatturati comodamente a rentmas.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here