Riconoscimenti & Inaugurazioni

Ecco tutte le novità di casa Socage

Il mese di ottobre è stato ricco di eventi per Socage: il 2 ottobre l’ultimo progetto dell’azienda carpigiana, la 16AE, ha vinto il premio di prodotto dell’anno durante gli Italplatform per le piattaforme fino a 20 metri d’altezza.

Fiorenzo Flisi (al centro) riceve il premio Italplatform

Un bel riconoscimento per una piattaforma aerea innovativa e prima nel suo genere: è la prima articolata con altezza di lavoro di 16 metri montata su pick-up.

All’apertura del GIS di Piacenza il mercato ha dimostrato un immediato interesse verso la novità del momento confermando a Socage la correttezza delle proprie scelte.

Anche nel 2019 la fiera piacentina si è dimostrata un successo per Socage come dichiara Andrea Gilberti –Direttore Commerciale Italia:  “ Il GIS è stata l’occasione per chiudere importanti contratti d vendita e per far conoscere al mercato italiano sia la nuova 16AE che la 37DJ SPEED presentata al Bauma”.

L’area espositiva di Socage ha conosciuto una forte presenza di clienti e visitatori che hanno espresso un giudizio positivo verso tutte le piattaforme aeree presenti in fiera.

Un nuovo stabilimento

Il nuovo stabilimento Socage di Carpi

Ma le novità per Socage non si esauriscono qui. Sempre a ottobre si è tenuta l’inaugurazione del nuovissimo stabilimento di Socage, ubicato a Carpi (Mo), viale della Chimica 23. La serata di Gala ha avuto inizio con la visita allo stabilimento, i clienti hanno potuto scoprire come avviene la produzione dell’azienda carpigiana e dove lavorano le persone con cui sono in contatto.

Alle 20.30 c’è stato il rituale del taglio del nastro con l’intervento dell’AD Fiorenzo Flisi, del Sindaco di Carpi e del presidente della Regione Emilia Romagna.

Un momento della serata inaugurale dello stabilimento Socage

La festa è proseguita all’interno dell’area produttiva con l’allestimento del palcoscenico su cui si è esibita un’orchestra di fiati, due tenori e due acrobati e si è conclusa con uno spettacolo di auto Ferrari all’ingresso dell’azienda.

A giudizio di tutti i partecipanti è stata una serata elegante e allo stesso tempo caratterizzata da un clima familiare e di divertimento, come ha detto nel suo intervento Alessandro Flisi: “Il bello di Socage è che con i nostri clienti siamo riusciti ad instaurare un rapporto di amicizia e fiducia che va oltre la vendita”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here