Back to school

DAF CF 530 FAD 8X4: eccellenza pura

Che emozione provare in cava il 530 FAD 8×4 di DAF con ribaltabile posteriore. Non solo perché è, oggettivamente parlando, un bel camion. Ma anche perché il test ha costituito per Macchine Edili la prima occasione di uscita, seppure in Regione (eravamo a Gaggiano, vicino a Milano, nella splendida Cava Merlini), dopo il lockdown: un ritorno sul campo, un riprendersi la concretezza delle cose dopo tante (forse troppe e non sempre riuscite) videoconferenze, press release on line, dirette streaming su tutte le piattaforme digitali possibili e immaginabili.

A Gaggiano invece c’è stato un salutare “back to reality” che  ben si sposa alla filosofia DAF del “bread and butter”, all’essenza concreta e tangibile delle cose.

Sicurezza in primo piano

Perfetto il protocollo di sicurezza messo in atto da DAF per garantire il rispetto delle direttive anti Covid 19: abitacolo del veicolo igienizzato, distanze di sicurezza rispettate, mascherine per tutti, gel disinfettanti e guanti a disposizione, autocertificazione sul proprio stato di salute per consentire il tracciamento….insomma, il test DAF in tempo di pandemia si è svolto secondo i massimi criteri di sicurezza e tutela.

Il 530 FAD 8×4 con cassone ribaltabile Cantoni un questo contesto ha fatto la sua egregia figura (i risultati del nostro test con le impressioni di guida verranno pubblicati nella prossima versione cartacea di Macchine Edili), evidenziando le sue molte doti per applicazioni cantieristiche grazie anche a una potenza di trazione pressoché ininterrotta sulle ruote motrici garantita dal software TraXon.
La strategia di cambio marcia fuori strada si basa sul regime del motore; prevede l’azionamento progressivo della frizione e un comportamento transitorio ottimale del motore. L’MX Engine Brake viene utilizzato per una sincronizzazione più rapida motore-cambio per ottenere un comando del cambio rapidissimo. La modalità fuori strada consente una spinta in partenza molto dinamica su terreni instabili (“avvio su impulso”). Se il veicolo è provvisto di ASR (controllo antislittamento) è consentito un maggiore slittamento delle ruote.
La funzione fuori strada TraXon è disponibile sia con guida in avanti che in retromarcia.

Che aggiungere? Come abbiamo detto i dettagli del test in cava verranno pubblicati su Macchine Edili, anche se possiamo anticipare che, alla prova dei fatti e sul terreno accidentato della Cava Merlini il nostro 530 FAD 8×4 ha dato il meglio di sé. Confermandosi un ottimo veicolo per applicazioni off road e detenendo in questo caso anche un altro non disprezzabile primato: il ritorno finalmente in azione dopo il fermo forzato del lockdown. I muscoli si sono scaldati. Eccellenza pura.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here