Formazione

CMC sponsor della formazione IPAF

Promuovere un uso corretto e responsabile delle proprie apparecchiature rientra indubbiamente tra gli obiettivi di CMC. Per questo, l’azienda specializzata nella progettazione e costruzione di piattaforme aeree cingolate, ha scelto di sponsorizzare i corsi di formazione dell’IPAF – International Powered Access Federation – organizzazione no profit di cui fa parte da anni, che raccoglie sotto di sé la stragrande maggioranza degli attori del mondo delle PLE (Piattaforme di  Lavoro mobili Elevabili), tra produttori, società di noleggio, distributori, imprese di costruzione e utilizzatori finali.

Per compiere lavori in quota nei cantieri, l’impiego delle PLE in alternativa a ponteggi fissi e su ruote (i cosiddetti trabattelli) è sempre più diffuso. Le tipologie di macchine offerte dal mercato, disponibili anche a noleggio, sono molteplici e presentano caratteristiche anche molto diverse tra loro. Per utilizzare in piena sicurezza questi straordinari strumenti occorre tuttavia tenere conto di vari elementi, alcuni correlati alle caratteristiche della macchina utilizzata, altri all’ambiente, altri ancora alla tipologia di lavoro da eseguire. Molti di questi elementi, se non correttamente considerati e valutati, possono essere causa di incidenti.

Formazione e sicurezza

Obiettivo dell’IPAF è quindi promuovere l’uso sicuro ed efficace dei mezzi mobili di accesso aereo nel senso più ampio del  termine, mettendo a disposizione consigli e informazioni di natura tecnica, influenzando e interpretando la legislazione e gli standard, organizzando iniziative sulla sicurezza e offrendo programmi di formazione.

Tra i vantaggi che IPAF dà ai suoi soci, c’è infatti la possibilità usufruire del programma di formazione per operatori di piattaforme di lavoro mobili, conforme alla ISO 18878 come certificato dal TÜV. Ogni anno, più di 150.000 operatori vengono formati attraverso una rete mondiale di erogatori di formazione autorizzati IPAF. I partecipanti che superano il corso vengono abilitati con la PAL Card (Powered Access Licence), la certificazione più diffusa e riconosciuta di formazione qualificata per operatori di piattaforme.

Gli eventi oggetto della sponsorizzazione CMC sono rivolti proprio ai formatori IPAF. Si tratta di tredici incontri, che si terranno prevalentemente on line, finalizzati all’aggiornamento degli istruttori e valutatori IPAF nei principali mercati mondiali di riferimento. Scopo dei corsi: formare istruttori sul funzionamento del Programma di Formazione IPAF e verificare la loro conoscenza sia delle macchine, sia della loro abilità nel trasmettere informazioni agli allievi.

Il calendario dei webinar

I primi due webinar, nelle date dell’11 e del 25 novembre 2020, riguardano il mercato UK e Irlandese. Nel 2021 seguiranno i webinar per l’Italia e il Nord Europa (1° gennaio), il Nord America (14 gennaio) e la Germania (28 gennaio). Poi sarà la volta di Spagna e Benelux (1° febbraio) cui farà seguito un secondo appuntamento per il Nord America (14 febbraio), con modalità non ancora definita. Nei giorni 1 e 2 marzo in Messico si terrà l’unico incontro al momento previsto in presenza. Ci saranno poi Svizzera e Cina(1° maggio) e infine Brasile (21 giugno) tutti con modalità ancora da definirsi.

L’eLearning di IPAF è un’esperienza di apprendimento online flessibile che fornisce la stessa formazione teorica di alta qualità della classe e può essere completata su una vasta gamma di dispositivi.

Il commento

Da sempre CMC si è distinta per l’assoluto rispetto dei parametri e delle regole costruttive, oltre al perfezionamento dei sistemi elettronici di controllo della manovra, per garantire l’assoluta sicurezza e affidabilità delle sue piattaforme – dichiara Alessandro Mastrogiacomo, Export Sales Manager di CMC e membro del direttivo IPAF – Sostenere la formazione di IPAF è per noi la naturale prosecuzione di un percorso intrapreso parecchi anni or sono nei confronti dei nostri clienti, sia noleggiatori che utilizzatori finali, cui abbiamo sempre dedicato una specifica attività formativa. Attività che oggi gode dell’ulteriore certificazione da parte di una tra le più autorevoli associazioni internazionali in questo settore. Un motivo in più per scegliere un marchio come CMC che fa della credibilità il suo punto di forza”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here