Sistemi di localizzazione satellitare

2600 satellitari installati per Mollo Noleggio

Nuovo importante traguardo per Mollo Noleggio, che ha raggiunto quota 2.600 satellitari installati sui mezzi in flotta (oltre 5.500 unità), di cui 700 dispositivi allestiti negli ultimi 7 mesi.

Monitorare i mezzi

Il sistema di localizzazione satellitare si conferma per Mollo la miglior soluzione per il monitoraggio e la salvaguardia del bene più prezioso per un noleggiatore: il parco nolo.
Consente infatti in ogni momento e in tempo reale di tenere sotto controllo i mezzi. Sapere dove sono, cosa stanno facendo, se il motore è acceso o spento.
Proprio grazie alla possibilità di rilevare eventuali spostamenti delle macchine dalle zone di
operatività, nel 2018 Mollo ha sventato 13 furti sui 19 subiti, per un valore di 120.000 euro.

Altri 1500 entro il 2019

La geo-localizzazione permette inoltre di verificare e rendicontare quotidianamente le ore di utilizzo di ciascun mezzo. Addebitando al cliente gli impieghi al di fuori di quanto regolato da contratto, ad esempio gli usi nei giorni festivi e notturni, che diversamente sarebbero persi.
Il che è fondamentale nell’ottica di un serio rapporto fornitore / cliente.
Il prossimo obbiettivo a cui mira l’azienda è l’installazione, entro il 2019, di ulteriori 1.500 satellitari sulle piattaforme verticali e semoventi elettriche.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here