Fusioni

Venpa/Edilrental vanno controcorrente

Dal 1° gennaio 2018 Venpa ed Edilrental diventano un’unica grande azienda.

Quindi alla parola Venpa da gennaio in poi corrisponderà il noleggio di mezzi da cantiere del Nord e Centro Italia.

I vertici delle due società sono molto orgogliosi di questo importante passo di consolidamento nella storia di noleggio di entrambe.

Questa ulteriore mossa conferma il momento di grande dinamismo che caratterizza il mondo del renting italiano. Il recente ingresso nel nostro Paese di gruppi come Loxam e Kiloutou, veri e propri colossi nel mondo del noleggio europeo e non solo, ha aperto la strada a una serie di azioni da parte delle più qualificate aziende del settore, volte a consolidare il mercato, creare economie di scala, sfruttare le reciproche forze con l’obiettivo del business comune.

Un percorso seguito da Cofiloc e Nacanco prima e che ora vede protagoniste realtà come Venpa ed Edilrental che fanno in un certo senso una scelta controtendenza (invece di farsi acquistare decidono di unire le forze). Una scelta comunque ascrivibile ad un unico grande movimento di riqualificazione e rafforzamento del settore che mai come in questo momento – in Italia e in Europa – è in fermento.

Cosa ci aspetterà in futuro? Il positivo confronto emerso anche durante l’ultimo congresso Assodimi ha evidenziato comunque una cosa: nel mondo del noleggio italiano nulla sarà più come prima. E la recente fusione di Venpa ed Edilrental dimostra che è proprio così.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here