Girosagoma

Yanmar: ecco il nuovo ViO23-6

Costruito con i migliori componenti progettati in Giappone, compatto e robusto, il nuovo Yanmar ViO23-6 consente di lavorare con grandi prestazioni e sicurezza. Soprattutto in spazi limitati

Piccolo ma potente

Il nuovo Yanmar ViO23-6 è capace di prestazioni eccezionali per un mini-escavatore da 2,3 tonnellate. Con una profondità di scavo di 2.655 mm e di forze di scavo alla benna di 17,5 kN e di 13,1 kN al braccio, lavora anche nelle condizioni più gravose e negli spazi più angusti. Infatti, è un vero giro-sagoma: offre una rotazione completa della torretta entro la larghezza del carro nella massima sicurezza, inoltre, il suo carro a geometria variabile può essere esteso in larghezza da 1.380 a 1.550 mm garantendo una grande stabilità. Il suo design assicura un’eccellente visibilità a 360° e un ambiente di lavoro molto ergonomico: elementi che contribuiscono notevolmente a ridurre lo stress dell’operatore ed aumentare la produttività.

Ideale in condizioni difficili

Il nuovo Yanmar ViO23-6 è equipaggiato col motore Yanmar 3TNV76-PBV1 che gode di una reputazione di grande affidabilità e di lunga durata. Dotato di raffreddamento a liquido, iniezione indiretta con regolatore di velocità meccanico, è un motore silenzioso e potente: i suoi 14,6 kW a 2400 giri/minuto offrono la possibilità di lavorare con grandi prestazioni e bassi consumi. Inoltre, il sistema di decelerazione automatica e la modalità Eco offrono un’ulteriore opportunità per ridurre i consumi a tutto vantaggio dell’economia di esercizio e della tutela ambientale.

Per quanto concerne il sistema idraulico, il ViO23-6 è dotato del sistema idraulico ViPPS (ViO Progressive Pump System) che si avvale del flusso di pompe separate per ottenere la combinazione ottimale in termini di velocità e potenza. In dettaglio, questo sistema utilizza 4 pompe idrauliche di cui 2 a pistoni con cilindrata variabile e 2 ad ingranaggi (delle quali una è dedicata ai servocomandi ed eroga 10,8 litri/minuto) che generano un flusso idraulico della portata totale di 74,4 litri/minuto. Le tre pompe principali erogano un flusso massimo di 63,6 litri/minuto messo a disposizione per i movimenti operativi, i flussi di queste pompe vengono gestiti da un distributore idraulico che   ottimizzando la portata disponibile consente l’esecuzione regolare e simultanea dei movimenti. In tal modo; motore, pompe idrauliche e distributore costituiscono un sistema capace di erogare una notevole potenza che pone questo mini-escavatore al vertice della sua categoria

Struttura Universal Design

Yanmar ha realizzato il concetto di Universal Design diretto a garantire una maggiore produttività. Tutta la torretta del ViO23-6 è stata progettata per ruotare senza sporgere dalla sagoma del carro, la sua struttura garantisce inoltre un’ottima visibilità posteriore. Il ViO23-6 è un vero escavatore giro-sagoma che consente di lavorare a filo muro, in spazi ristretti, con grandi prestazioni e sempre nella massima sicurezza per l’operatore e gli addetti al cantiere.

Il telaio del carro a geometria variabile conferisce maggiore stabilità operativa, il cinematismo di scorrimento è progettato per evitar l’accumulo di materiale durante le manovre di apertura e chiusura. Ovviamente anche la lama è del tipo allargabile e gli estensori sono incernierati, il loro impiego non richiede nessun attrezzo particolare.  Il ViO23 si presenta con soluzioni di protezione dei cilindri che lo differenziano notevolmente da quanto offerto dalla concorrenza. Tutti i cilindri di lavoro godono di una protezione totale, una piastra di acciaio armonico sfila solidale con l’asta del cilindro proteggendola in tutte le posizioni. Anche le valvole di blocco sono ben protette da coperture metalliche e soprattutto sono installate in posizioni sicure. Tutti questi accorgimenti evitano rotture per collisione e riducono drasticamente i costi di manutenzione straordinaria ed i tempi di fermo macchina per la sostituzione delle parti danneggiate.

Tanto comfort e sicurezza

La postazione dell’operatore è stata progettata per consentire un utilizzo agevole, intuitivo e sicuro. Offre molto spazio, ha comandi facilmente accessibili, strumentazione elettronica ed un basso livello di rumorosità. Come optional è possibile scegliere un sedile a sospensione pneumatica con schienale alto molto confortevole ed ergonomico.

Il disegno della cabina offre una visibilità ottimale a 360°. Per migliorare la sicurezza in cantiere ed ottimizzare l’operatività, il ViO23-6 è dotato di tre specchietti che consentono all’operatore di controllare tutta l’area di lavoro senza dover compiere spostamenti del busto e della testa. Inoltre, la struttura della cabina è stata progettata per soddisfare le certificazioni ROPS (Roll Over Protection Structure) e FOPS (Falling Object Protection Structure). Il ViO23-6 può lavorare in modo efficiente, sicuro e con precisione anche al buio: è equipaggiato di serie di un faro di lavoro a LED inserito nella parte centrale del braccio di sollevamento. Sono inoltre disponibili fari a led da installare sulla struttura del tettuccio o della cabina.

Trasporto agevole

ViO23-6 è dotato di un carro compatto a geometria variabile che in configurazione chiusa ha una larghezza di 1.380 mm, il peso di trasporto di soli 2.270 kg (con cabina, contrappeso standard e braccio standard), rende il ViO23-6 un mezzo facilmente trasportabile con l’utilizzo di un piccolo rimorchio.

 

Manutenzione facile e rapida

Ad enfatizzare l’operatività dello Yanmar ViO23-6 contribuisce anche la grande facilità di manutenzione: il cofano motore ed i cofani laterali si aprono facilmente ruotando su robuste cerniere.

I cofani laterali con ampia apertura offrono un facile accesso a tutti gli elementi principali del ViO23-6

Si ha quindi facile accesso a tutti gli elementi principali: motore, radiatore, filtro aria, asta di controllo olio motore, filtri gasolio, serbatoio olio idraulico, batteria, serbatoio olio idraulico. Inoltre, Yanmar è in grado di offrire il controllo della posizione e dello stato del ViO23-6 tramite la tecnologia telematica Smart-Assist Remote capace d fornire informazioni in tempo reale che consentono di monitorare e gestire il ViO23-6 da una postazione remota tramite un pc od uno Smartphone.

Interfaccia digitale: sapere tutto e subito

Yanmar ViO23-6 è dotato di un’interfaccia digitale che informa l’operatore in tempo reale sui parametri di funzionamento dell’escavatore tramite uno schermo da 3,3 pollici ben integrato nella consolle collocata a destra dell’operatore. Tra l’altro assiste l’operatore nel monitoraggio degli intervalli di manutenzione e nella sua pianificazione. Fornisce inoltre importanti informazioni relative al consumo di combustibile, la temperatura del liquido di raffreddamento del motore, il livello del carburante, ecc.

di Pier Luigi Scevola

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here