Compattazione

Weber MT eleva gli standard

Weber MT presenta  in anteprima al Bauma 2103 due nuove macchine: il compattatore vibrante leggero SRV 590 e il nuovo costipatore per terreni CR 9.

Con una forza centrifuga di 100 kN e un peso di 730 kg la nuova piastra vibrante bi-direzionale CR 9 colma una lacuna finora esistita nell’offerta di Weber MT.  Il CR 9 convince per il cambio elettroidraulico con comando touch che consente un’inversione agevole e precisa tra marcia in avanti e retromarcia. Impugnature di guida ergonomiche e ridotta trasmissione delle vibrazioni mano-braccio consentono un’operatività non affaticante. Inoltre la barra di guida può essere adattata all’altezza dell’operatore.

Il motore di azionamento, Hatz Diesel 1D 90, offre riserve di potenza sufficientemente elevate. Il nuovo CR 9 brilla per caratteristiche di funzionamento equilibrate ed è disponibile anche con il dispositivo  di controllo della compattazione COMPATROL® consolidando quindi ulteriormente la propria posizione tra i compattatori a guida manuale di fascia alta.

Il nuovo vibrocostipatore verticale SRV 590 è usato per costipare terreni nella realizzazione di canali e tubazioni, nella creazione di giardini ed opere paesaggistiche nonché nella costruzione di strade. I suoi vantaggi: il peso di 62 chilogrammi e una staffa di guida manuale stretta che consente di lavorare anche a ridosso di muri e pareti. L’uso di componenti strutturali leggeri riduce il peso del compattatore agevolando quindi sia il lavoro che il trasporto. L’ SRV 590 assicura buoni risultati di costipazione e una struttura robusta e di lunga durata con elementi costruttivi ad alta resistenza. Pratico: il segnalatore di mancanza d’olio integrato dell’SRV 590 (sul motore Honda GX 100) impedisce l’avvio del motore se il livello dell’olio è troppo basso.

Area esterna, stand F 1107/1.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here