Risultati & Prodotti

Volvo CE tra luci e (qualche) ombra

Le vendite rallentate soprattutto nell’industria mineraria hanno influito  indubbiamente sui risultati del secondo quadrimestre di Volvo Construction Equipment. Eppure i margini operativi sono più che raddoppiati rispetto al primo quadrimestre, segno della stabilità del mercato cinese e di quello del nord America, dove è stato lanciato il marchio SDLG che inizialmente produrrà due modelli di pale gommate, la LG958 da 11 ton e la LG959 da 17 ton.

Volvo CE circa un anno fa, per consolidare la propria presenza sui mercati asiatici e in particolare quello cinese,  ha ufficialmente stretto una joint venture con uno dei maggiori produttori di macchine movimento terra cinesi, la SDLG, appunto. Nei prossimi anni ha in programma la commercializzazione di alcuni modelli della SDLG anche nei mercati europei.

“Mi aspetto che ci sia una buona richiesta per queste macchine forti, robuste e affidabili, ha affermato Pat Olney, presidente e CEO di Volvo CE.

A fronte di una flessione del 19% nelle vendite, va segnalato  comunque che si registrano trend positivi per quanto riguarda la Cina e il Medio Oriente anche se in Europa in termini di unità vendute, si assisterà complessivamente nel 2013 a una flessione  del 5/15%.

Nel 2013 Volvo CE ha presentato nuovi prodotti, come gli escavatori compatti short radius  l’ECR25D, l’ECR58D e ECR88D, così come la finitrice P6870C. In maggio è stato aperto a Kaluga, in Russia, un nuovo stabilimento per la produzione  di escavatori: il polo produttivo, che si estende su una superficie di 20.660 m quadrati, produrrà inizialmente quattro modelli di escavatori nella classe delle 20/50 ton.

Nel secondo quadrimestre del 2013 il sistema telematico di controllo di Volvo CE, Care Track, ha infine raggiunto un importante traguardo: vi sono ora oltre 50.000 macchine al mondo che lo installano.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Provincia

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here