Mining

Volvo CE alla conquista dell’oro

FridayStory2016_May06_2A quattro ore di auto da Kumasi, la seconda città del Ghana, si trova un’impressionante miniera per l’estrazione dell’oro, di proprietà dal 2010 della canadese Kinross Gold Corporation. Nel corso degli anni la società ha ampliato le attività aggiungendo alle miniere a cielo aperto due sotterranee.

“Nonostante l’industria dell’oro abbia ultimamente sorti altalenanti, il complesso di Chirano è riuscito a mantenere i propri profitti”, ha affermato Kenneth Norris, vice presidente e general manager di Chirano in cui le macchine  di Volvo CE e i mezzi di Volvo Trucks svolgono un ruolo fondamentale.

La miniera di Chirano possiede circa 80 macchine Volvo, compresi dumper articolati A40, pale gommate e terne veicoli FMX 8×4 e 10×4. Ci sono anche altri veicoli di supporto, come cisterne per l’acqua e per la distribuzione del carburante.

La miniera sta sperimentando anche l’abbinata di dumper articolati e camion FMX per le operazioni in sotterraneo, cosa che mostra la perfetta sinergia di cui sono capaci Volvo CE e Volvo trucks.

FridayStory2016_May06_1Frank Schmitt, manager Volvo per l’Africa centro occidentale, ha affermato:”Offriamo un’ampia gamma di macchine per la miniera e per il cantiere, cosa che offre ai nostri clienti molteplici benefici in termini di compatibilità e di riduzione di costi”.

“Anche il servizio di assistenza è perfetto”, ha sottolineato Norris. “Cosa importantissima quando si lavora in un paese come il Ghana, considerato l’utilizzo gravoso di questi mezzi che necessitano di un supporto continuo dal punto di vista dei ricambi da parte dei dealer. le macchine devono lavorare giorno e notte e non possiamo permetterci nemmeno un’ora di sosta”.

FridayStory2016_May06_3Il direttore di SMT Ghana, distributore ufficiale di Volvo per l’Africa centro occidentale, Denis Pylyser, ribadisce l’importanza di fornire un servizio eccellente soprattutto per applicazioni così severe. Dispone di un’officina con 8 tecnici dedicati alla miniera di Chirano per assicurare una risposta immediata a qualsiasi problema dovesse sorgere.

Nelle miniere a cielo aperto i  costi maggiori sono costituiti dalle attività di carico e scarico: i dumper Volvo assicurano un basso consumo di carburante e sono estremamente manovrabili e reattivi. Tutte le macchine montano motori Volvo che hanno una coppia elevata e un numero basso di giri/minuto e anche questo costituisce un notevole elemento di risparmio.

Inoltre non richiedono intervalli di manutenzione ravvicinati, cosa che si traduce in riduzione dei consumi di oli, lubrificanti e refrigeranti: un dumper che lavora 12.000 ore consuma un terzo di meno delle macchine concorrenti. Il sistema di frenatura retarder è efficace e riduce l’utilizzo dei freni di servizio durante le discese.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here