Organizzazioni aziendali

Usa: Magni TH unifica le operazioni

Magni Telescopic Handlers srl, produttrice di sollevatori telescopici rotativi, fissi ed heavy-duty per l’edilizia e l’industria, ha annunciato di aver unificato le sue operazioni in Kansas e New Jersey (Usa) in Magni America, LLC. Sia le strutture del New Jersey che quelle del Kansas rimarranno in funzione con entrambe le sedi  e riforniranno  macchine, ricambi e accessori Magni.

Riccardo Magni

Riccardo Magni– presidente di Magni TH – ha dichiarato: “In precedenza avevamo due Divisioni  giuridicamente separate che spesso creavano disorientamento nel mercato, a causa anche dalla nostra rete di concessionari nazionali, in continua espansione.  Combinando ora le operazioni in un’unica azienda, i nostri clienti avranno un unico punto di riferimento e di contatto, con un conseguente miglioramento dei servizi. I magazzini delle due strutture, completamente riforniti,  offriranno supporto eccellente a tutti i nostri clienti statunitensi. Al momento sono quasi 1000 le macchine Magni al lavoro negli Usa, un numero in continua crescita che richiede forti investimenti in parti di ricambio, in formazione del personale  e in strutture di deposito, come la costruzione di una nuova sede  all’avanguardia nel New Jersey“.

Forti investimenti in Usa

Gli attuali dipendenti rimarranno in azienda, con quartier generale in New Jersey mentre la location in Kansas costituirà una divisione “satellite”.  Magni può contare anche su un deposito di importazione/stoccaggio a Huston (Texas), ulteriore supporto alle sue strategie di crescita, che attualmente ha a magazzino ricambi per un valore di 1 milione di dollari, in grado di supportare rapidamente tutte le esigenze di post produzione.

Filippo Lavelli, CEO di Magni America LLC, avrà la supervisione di tutte le vendite e le operazioni commerciali, supportato da Daniel Blum (Direttore di Magni America LLC e VP/Responsabile finanziario ), Joe Leinwol (Sales Manager), Gary Weisman (Operations/Marketing), Victor Valera (Service Manager) e  Tara Tryde (Controller).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here