Ragni

Un “ragno” di JLG a Dubai

per webUna delle opere architettoniche più sensazionali del pianeta, fa da sfondo alla sagoma di un ragno X19J di JLG. Si tratta del Burj Khalifa, il più alto grattacielo al mondo  – 828 metri – posto al centro di Dubai, negli Emirati Arabi.  La torre, progettata da Skidmore, Owings e Merril, già autori della Sears Tower a Cicago e della Freedom Tower a New York, è inserita in un complesso tutto all’insegna della grandezza. Ne fanno parte il Burj al Arab e (secondo albergo più alto del mondo) e il Dubai Mall, il più grande centro commerciale del mondo. Proprio in quest’ultimo è impegnato il ragno, utilizzato in una serie di lavori di manutenzione dall’impresa che lo ha acquistato da GENAVCO (General Navigation & Commerce Company), il dealer che da 30 anni ha un rapporto di partnership con JLG negli Emirati.

L’X19J, naturalmente, è una macchina all’altezza del compito: compatta, facilmente manovrabile e trasportabile, consente di accedere negli spazi più stretti (cancelli,  cortili e porte) e di muoversi, grazie al peso ridotto, nelle aree più sensibili.
Con un’altezza di lavoro di quasi 19m, appartiene ad una famiglia di piattaforme cingolate che comprende altri 6 modelli: X14J, X14J-H, X17J, X17J plus, XJ20 plus e X23J. La combinazione di motore a combustione o solo elettrico alimentato da  batterie agli ioni di litio, consente sia un utilizzo efficiente dell’energia, sia l’impiego in aree ecologicamente sensibili.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here