Attrezzature

Trevi Benne: tutto per il decommissioning

Cioé per la demolizione, ma non solo. Quattro sono infatti i settori in cui Trevi Benne è riconosciuta: demolizione, movimento terra, riciclaggio e forestale.

Nel settore specifico del riciclaggio varie sono le tecnologie che Trevi Benne propone. Le Cesoie Marilyn Serie CS ad esempio sono ideali per le aziende che si occupano di recupero di rottame. Sono destinate prevalentemente alle imprese di decommissioning che devono affrontare cantieri di demolizione industriale che richiedono forze di taglio rilevanti ad altezze considerevoli e ai professionisti del riciclaggio dei rottami e materiali di natura ferrosa.

La gamma di cesoie Serie CS vanta 14 modelli, dalla più piccola del peso di 300 kg alla imponente CS 200RS di 19.160 kg.

Benne ad alto ribaltamento

Anche le benne ad alto ribaltamento per pale caricatrici sono attrezzature indispensabili nelle aziende che si occupano di raccolta e riciclaggio rifiuti per il carico e la movimentazione di materiale a basso peso specifico come compost, materiali leggeri e truciolati. Ideali per le aziende che operano nel settore industriale e del legno, nei rifiuti e nei consorzi agricoli, nell’ambiente ecologico, nelle discariche e nei centri di riciclaggio. La benna ad alto ribaltamento prevede l’impiego di due cilindri idraulici e di una struttura specifica posta sul retro benna che permette di scaricare il prodotto ad un’altezza superiore dello standard consentito. La versione con i cilindri laterali è il modello maggiormente richiesto poiché garantisce due enormi vantaggi, il materiale caricato non si incastra tra fianco e sede cilindro, e rendono la struttura della benna più resistente alle sollecitazioni e urti laterali.

Disponibile anche la benna ad alto ribaltamento con griglia di chiusura grazie alla quale si ha la possibilità di caricare e contenere una notevole quantità di materiali organici senza dispersione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here