Sistemi di sicurezza

Rol Logistics sceglie Brigade Elettronica

Rol Logistics si occupa da anni di logistica e servizi integrati, contraddistinguendosi per professionalità, innovazione e flessibilità. Gestione inbound e outbound, supporto alla produzione, gestione stock e confezionamento sono le principali attività dell’azienda. Che ha sede nel bergamasco ed impianti seguiti in tutta Italia, con prevalenza al Nord, in differenti ambiti (industria, grande distribuzione, food…).

Rol Logistics si colloca in una posizione intermedia tra un 3PL puro (fornitore di servizi logistici integrati che solitamente si avvale di subfornitori) e un operatore di secondo livello (che ha per committente altre aziende di logistica). Un paio di anni fa ha internalizzato gran parte dell’organico, arrivando ad avere oggi più di 400 dipendenti. E si avvale di ulteriori 200 collaboratori tramite cooperative. Una scelta dettata dalla volontà di fare la differenza: andare oltre alla semplice fornitura di servizi in un confronto costante con il cliente per ottimizzare la logistica in ogni suo aspetto.

Il caso pratico

Uno scambio continuo con la committenza per far fronte alle diverse richieste ed eventuali problematiche che possono subentrare. Come è accaduto nello stabilimento veneto di uno dei principali produttori di vetro cavo a livello europeo. Vi era la necessità di verificare, nei vari step della movimentazione, l’integrità dei pallet. E, al contempo, di accertare che tali pallet rispettassero gli elevati parametri di igiene. Un controllo scrupoloso che richiedeva una procedura efficace ed efficiente. Pertanto, Rol Logistics, che si occupa della logistica all’interno del sito produttivo, ha studiato una soluzione versatile e su misura. Dopo aver scartato altre ipotesi più onerose e poco convincenti, si è rivolta a Brigade Elettronica, leader in sistemi di sicurezza veicolare e, in questo caso, ausilio pure per il controllo qualità.

La soluzione vincente

Su una decina di carrelli elevatori, operanti in tutti i passaggi dell’iter logistico, Rol Logistics ha montato la telecamera frontale superiore VBV-700C, per poter visionare, nel monitor della linea Select in cabina, la superficie del pallet. La VBV-700C è dotata di 4 LED infrarossi, indicati per prestazioni in condizioni di illuminazione molto scarsa, assicurando una visibilità fino a una distanza di 7 metri ed immagini chiare e nitide. È stato scelto di registrare ed archiviare le riprese in un sistema di videoregistrazione digitale mobile collocato nella parte posteriore di ogni carrello elevatore.  Rol Logistics ha optato per il modello MDR 504-500, un registratore a 4 canali con hard disk da 500 GB, che può contenere fino a 1862 ore di registrazione. Dotato di un robusto alloggiamento in alluminio e di un supporto antivibrazione per qualsiasi angolazione di montaggio, MDR è adatto anche per macchine operatrici e carrelli elevatori. Rimanendo integro ed assicurando la perfetta archiviazione delle riprese, visibili in diretta o successivamente. Un dispositivo utile per verificare, in questa applicazione, l’integrità e la pulizia dei pallet e per tutelare l’operato dei carrellisti, che diviene incontestabile.

Un binomio, telecamera e registratore digitale, messo a punto da Rol Logistics in collaborazione con Brigade Elettronica è molto apprezzato dal cliente. Che già da diversi mesi ha potuto constatarne l’efficacia e ne è pienamente soddisfatto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here