Quanti prodotti per Wacker Neuson!

Wacker Neuson espone  l’intera gamma di prodotti del gruppo su un’area di quasi 6.000 m².

All’interno delle aree espositive, sono ospitate molte aree interattive dove i visitatori possono testare e provare i prodotti. Show dimostrativi si svolgono regolarmente, con impressionanti dimostrazioni dei prodotti in combinazione con atleti audaci che mantengono  alta la tensione presso lo stand.

Nell’area espositiva dell’assistenza si possono approfondire tutti gli aspetti relativi ai pezzi di ricambio originali, riparazioni, manutenzioni, garanzie, macchine usate, la telematica, la formazione e il finanziamento. Proprio quest’area è stata fortemente ampliata per  offrire  un evidente valore aggiunto ai clienti.  Il Merchandising Wacker Neuson presenta una propria “collezione bauma” e molti nuovi articoli. Sotto il nome di “Wacker Neuson Kids”, Wacker Neuson presenta per la prima volta una collezione per i bambini.

“Un particolare punto di forza è l’area fan Wacker Neuson: in fiera viene rilanciato il club clienti, orientato in particolare ai clienti utilizzatori. Tutti gli ammiratori di Wacker Neuson possono registrarsi gratuitamente e in futuro, in qualità di membri del club, riceveranno informazioni approfondite sull’azienda e sui prodotti e godranno di vantaggi esclusivi riservati esclusivamente ai membri.

L’esposizione dei prodotti occupa la maggior parte della superficie dello stand. L‘intera gamma dei prodotti del gruppo , composta da attrezzature per la tecnologia del calcestruzzo, tecnologia di compattazione, tecnologia dei cantieri con prodotti della tecnologia di demolizione, generatori di corrente, tecnica di illuminazione e pompe  nonché macchine compatte come escavatori, pale gommate, dumper e skid steer loader.

I prodotti del gruppo a marchio Kramer Allrad vengono esposti su un’area integrata allo stand Wacker Neuson. Nell’assortimento Kramer Allrad sono incluse pale gommate, pale gommate telescopiche e telescopici.

Per quanto riguarda il settore della tecnologia delle demolizioni, gli affermati martelli da demolizione sono presentati con nomi nuovi. Non è più il peso a dare il nome ai martelli: a partire dal 2013 l’attenzione è posta sull’energia di percussione. I martelli BH 55, BH 65 e il rielaborato EH 75 restano la prima scelta per gli utilizzatori quando si tratta di rispondere ad elevate esigenze professionali. Una particolarità è rappresentata dal BH 55rw che si adatta in modo specifico alla costruzione di binari e che con un numero di colpi elevato compatta perfettamente il pietrisco dei binari. Ancora più leggero del suo predecessore EH 23 per quanto riguarda il peso, il nuovo EH 50 si presenta con poco più di 20 kg e una potenza di percussione di 50 Joule di energia per colpo singolo.  Il sistema intelligente di ammortizzamento totale dell’involucro consente vibrazioni braccio-mano ridotte inferiori a 5 m/s² e offre all’utente un notevole comfort.

Wacker Neuson presenta anche la serie completamente rielaborata di tagliasuolo con quattro tipi di modelli. Pertanto, la gamma di tagliasuolo Wacker Neuson offre la possibilità di scegliere tra dischi da 350 millimetri, passando per 400 e 450 millimetri, fino a 500 millimetri. Tutti i modelli sono fino al 20 percento più veloci delle altre attrezzature confrontabili, così che la serie BFS offra la massima profondità di taglio con funzionamento silenzioso.

Nel settore della tecnica di illuminazione per la Bauma ci sono subito due novità: La Torre Faro  LTN 6LV, grazie alla nuova asta, è pronta all’uso o trasportabile in brevissimo tempo; il nuovo pallone luminoso convince grazie alla sua confortevole maneggevolezza, al suo treppiede robusto e all’efficiente distribuzione di luce.

Inoltre, alla Bauma viene mostrata per la prima volta la nuova versione del rullo vibrante articolato per scavi Wacker Neuson. Con questo  nuovo rullo, i clienti ricevono due macchine  in una: mentre finora per la compattazione di scavi molti stretti era espressamente necessario l’impiego di un rullo con  tamburi stretti, ora con il nuovo RT,  i clienti possono semplicemente smontare i  tamburi supplementari e in questo modo ridurre la larghezza di lavoro da 82 cm a 56 cm. Dopo l’uso i tamburi supplementari  possono nuovamente essere montati con poco sforzo, in modo che in scavi più larghi sia nuovamente a disposizione la completa larghezza di compattazione.

Wacker Neuson presenta alcune novità anche nel settore escavatori per la  serie Zero Tail (giro sagoma). L’EZ28 (sostituto del 28Z3) si presenta con un nuovo look. L’intero concetto della cabina è stato rielaborato e offre, pertanto, ancora maggiori ergonomia e comfort. Inoltre, è stata mantenuta  la rinomata meccanica del parabrezza della serie ET introdotta nel 2012, con cui gli operatori possono ribaltare in modo semplice e sicuro il parabrezza.

Nel settore delle macchine compatte, Wacker Neuson alla Bauma presenta inoltre concetti di azionamento alternativi e lo studio “Earth Movement of the Future“.

Guarda la dimostrazione della gamma Wacker Neuson al Bauma 2013 >>>

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here