Alleanze

Putzmeister e Simem insieme

Lo stabilimento Simem

Alleanza strategica quella siglata al Bauma tra…l’elefante della Putzmeister e…l’aquila di Simem  (i simboli che appaiono nei due loghi dei marchi): due protagonisti dell’industria del calcestruzzo hanno infatti deciso di unire le proprie risorse per conquistare una significativa quota di mercato nel campo delle mescolazione del calcestruzzo e degli impianti di betonaggio.

Simem fornisce impianti mobili e fissi di betonaggio e sistemi di distribuzine per il ready mix, precast e progetti infrastrutturali (tra i cantieri quello per l’estensione del Canale di Panama, la linea ferroviaria CrossRail in UK, la diga Renaissance in Etiopia, l’Eurotunnel all’Aeroporto di Hong Kong). Simem fornisce anche soluzioni per il settore dell’ingegneria ambientale ed è di proprietà della famiglia Furlani, con quartier generale in Minerbe (Vr), con filiali in India e Texas. Fondata nel 1963, ha registrato nel 2012 un fatturato di 50 milioni di euro.

Lo stabilimento Putzmeister

Putzmeister Holding GmbH  sviluppa, produce, vende e assiste i propri clienti sparsi in tutto il mondo con macchine per la messa in opera e il trasporto del calcestruzzo (pompe, betoniere, bracci, accessori…) oltre che fornire tecnologia industriale per il tunnelling e per numerose applicazioni speciali.

Basata a Aichtal, in Germania, Putzmeister è stat5a fondata nel 1957 e impiega 3000 persone in tutto il mondo. Il fatturato 2012 si è attestato su 680 milioni di euro. Dal marzo 2012 fa parte del gruppo Sany.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here