Accessori

Puliscisabbia Bobcat: un best seller

Il successo nelle vendite del Puliscisabbia Bobcat SC200 si riconferma anche per la stagione estiva 2020.

Le coste italiane hanno uno sviluppo complessivo di 7.500 chilometri e questo rende l’accessorio molto richiesto da numerosi gestori di strutture ricettive e di stabilimenti balneari, per poter ospitare ogni giorno i turisti sulle meravigliose spiagge italiane, pulite ed accoglienti, favorendo l’economia turistica dopo il periodo di difficoltà dovuto all’emergenza Covid-19.

Il Puliscisabbia Bobcat consente infatti di setacciare rapidamente sabbia e raccogliere in profondità anche i più piccoli rifiuti come mozziconi di sigaretta, tappi, pezzi di vetro, schegge di legno, lattine, pietre, sacchetti di plastica, siringhe e alghe.

I rifiuti vengono quindi accumulati nella sua benna di raccolta e possono essere scaricati direttamente su autocarri o cassonetti.

Nonostante l’emergenza sanitaria abbia ritardato il processo di acquisto, che generalmente si concentra tra i mesi di marzo e aprile, a partire dall’inizio di maggio l’accessorio ha ottenuto ottimi successi nelle vendite.

A Caldarola il primato delle vendite

I parco macchine di Caldarola

Il Puliscisabbia Bobcat è stato particolarmente richiesto per le spiagge della Puglia, il “tacco” dello stivale italiano, che vanta un’estensione delle coste di oltre 85km, bagnate dal mar Adriatico e dal mar Ionio.

Il territorio è egregiamente presidiato da Caldarola, concessionario Bobcat per Puglia e Basilicata dal 1986, grazie alle tre strutture dirette di Matera, Bari e Lecce, e al sub dealer F.lli Colucci D&A per la provincia di Foggia e Bari Nord.

da sinistra Valeria Marrone (responsabile amministrazione Caldarola), Marcello Masi (responsabile commerciale Caldarola), Agostino Caldarola (fondatore titolare Caldarola)

L’ennesima trattativa si è recentemente conclusa con la vendita dell’accessorio Bobcat alla ditta Marangi Giuseppe, da anni leader per la preparazione dei litorali nella zona di Monopoli e di tutto il sud barese. Il Puliscisabbia SC200 è particolarmente richiesto proprio dalle aziende specializzate nella manutenzione delle spiagge per conto di stabilimenti, lidi e strutture ricettive. Grazie alla capacità dell’accessorio di coprire fino a 15.000 m² di superficie l’ora, oltre a offrire un servizio impareggiabile, queste società sono in grado di ottimizzare il lavoro e quindi ampliare la propria clientela.

“I nostri acquirenti apprezzano sia la facilità d’uso del Puliscisabbia Bobcat che l’eccellente risultato finale” afferma Marcello Masi, responsabile commerciale di Caldarola “La possibilità di agire fino a una profondità di 20 cm, lo rende l’accessorio migliore per la pulizia annuale delle spiagge. Molto apprezzata anche la semplicità nella sostituzione delle griglie, con quattro differenti dimensioni delle maglie, e il fatto che non è necessario alcun tipo di manutenzione ed ingrassaggio.”

 Versatilità potenziata

Il Puliscisabbia Bobcat generalmente viene acquistato da chi è già in possesso di una pala cingolata Bobcat su cui viene montato con estrema velocità. Talvolta l’accessorio rappresenta anche l’occasione per acquistare la macchina stessa. “Spesso la necessità del SC200 per la pulizia delle spiagge ci permette di evidenziare le potenzialità della pala cingolata Bobcat” continua Marcello Masi “che consente di gestire, grazie a una gamma completa di accessori originali Bobcat, tutte le fasi lavorative della preparazione delle spiagge, dalla movimentazione della sabbia, al trasporto di lettini ed ombrelloni, allo scarico dei bancali e altro ancora.” 

Pulizia profonda

L’accessorio, montato su una pala cingolata Bobcat, garantisce ottimi risultati in termini di efficienza, efficacia e qualità nelle operazioni di pulizia, rispetto alla pulizia effettuate da personale dello stabilimento o da piccole macchine monofunzionali che riescono a raggiungere una profondità sotto la sabbia di soli 3 cm, vanificando la pulizia alla prima folata di vento. Il Supliscisabbia Bobcat risulta molto utile sia per la pulizia generale all’inizio della stagione, quando la sabbia è molto sporca di detriti organici trasportati dal vento e dalle maree, che nel corso della stagione, per rimuovere in profondità tutti i più piccoli rifiuti lasciati dai turisti, che per la pulizie finali. La pala cingolata su cui l’accessorio montato garantisce un’eccellente stabilità.

Produttività, comfort, visibilità

Un altro importante vantaggio riscontrato è il fatto che il Puliscisabbia Bobcat è montato anteriormente e consente all’operatore sia il controllo del lavoro effettuato che dei rifiuti accumulati  nella benna di raccolta, rispetto ai modelli della concorrenza che trainati da dietro a un trattore obbligando l’operatore a voltarsi continuamente per verificare l’operato, oltre allo svantaggio che le ruote del trattore infossano inevitabilmente i rifiuti prima del passaggio dello strumento a traino. Il Puliscisabbia Bobcat garantisce un’eccellente finitura dell’operazione di pulizia grazie a una lama posteriore.

Determinante nel successo delle vendita è infine l’estrema facilità e velocità di montaggio e smontaggio dell’accessorio.

Tutte le pale compatte Bobcat sono equipaggiate con il sistema di aggancio e cambio rapido degli accessori Bob-Tach che permette di combinarle rapidamente e in sicurezza con tutti gli accessori Bobcat, assicurando versatilità ed efficienza senza perdite di tempo.

 

Anche per il Puliscisabbia la possibilità di avere una pala cingolata Bobcat robusta e dalle prestazioni elevate a cui abbinare diversi accessori sulla base delle necessità reali, rappresenta un decisivo valore sia in termini di produttività che di competitività economica grazie a una gamma di più di 100 diverse famiglie di accessori originali Bobcat che garantiscono versatilità, produttività ed efficacia in un’ampia gamma di applicazioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here