Sistemi di allarme

Prototipi: nuovo sistema di allarme per Genie

Le soluzioni Genie® di protezione per l’operatore continuano ad evolvere.

Durante i Vertikal Days (Donington Park, Leicestershire, UK, 16 e 17 maggio), verrà presentato un prototipo di nuovo Allarme a Contatto Genie Lift Guard™. E’ dedicato alle  piattaforme aeree a forbice GS™ e a quelle a colonna verticale GR™, GRC™ and QS™

Allerta contro i pericoli

Questo Sistema è un dispositivo elettronico di protezione secondaria che si attiva quando un ostacolo entra in contatto con un cavo di sicurezza montato sul parapetto della piattaforma. Avvisando l’operatore, il personale a terra e di cantiere di un possibile pericolo.

“La sicurezza dell’operatore e l’efficienza del suo lavoro sono punti chiave nel processo di progettazione di Genie”, dice Zach Gilmor, Responsabile di Prodotto Genie, Terex AWP, per Europa, Medio Oriente, Africa e Russia (EMEAR).

“Il Sistema è stato progettato per aiutare un operatore adeguatamente formato ad essere consapevole dei rischi posti dall’ambiente che lo circonda. E per fornirgli un livello di protezione supplementare mentre lavora in quota. Mostrare questo prototipo durante i Vertikal Days ci dà l’opportunità di coinvolgere i clienti Genie e gli utenti finali. E di avere i loro commenti così da adattare su misura le nostre future soluzioni per la protezione per soddisfare al meglio le loro necessità ed aspettative.”

 

 Come funzionerà?

Il Sistema Genie Lift Guard è stato progettato per attivarsi quando un’antenna di attivazione viene piegata da un ostacolo. Attivando così l’interruttore di controllo posto alla base del sistema. Quando il sistema è attivato, tutti i movimenti della macchina vengono fermati, un allarme sonoro e uno luminoso entrano in funzione. L’operatore potrà tornare a guidare o sollevare la piattaforma nella posizione di lavoro desiderata dopo aver reagito all’attivazione del Sistema e al blocco delle funzioni della macchina, mettendo in funzione alcuni comandi.

Perché questo progetto?

“I clienti Genie in tutto il mondo si impegnano a rendere i propri cantieri dei luoghi di lavoro sicuri. Noi vogliamo sostenere i loro sforzi offrendo soluzioni di mercato mirate. Abbiamo progettato questo sistema per garantire un livello di protezione secondaria equivalente a quanto già disponibile per le piattaforme a braccio. Con una configurazione che risponde alle necessità delle applicazioni con piattaforme a forbice e a colonna”, dice Zach Gilmor.

Il Sistema Allarme a Contatto Genie Lift Guard per piattaforme a forbice ed a colonna verticale entrerà in produzione alla fine del 2018. Allo stesso tempo sarà disponibile un kit di retrofit compatibile con le piattaforme a forbice ed a colonna verticale dotate del sistema Genie Smart Link™, prodotte tra il 2011 e il 2018.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here