Case History

Pinza selezionatrice Cangini: alleata nell’emergenza

Nonostante le numerose difficoltà che si sono presentate nell’arco del 2020, la Cangini Benne ha portato a termine grandi obiettivi all’insegna della crescita e dello sviluppo, ed ha inoltre raccolto momenti di grande orgoglio per l’azienda, che vede la sua pinza selezionatrice PF al fianco dei suoi utilizzatori anche nei momenti di maggiore emergenza.

Un potente alleato

Ne è un esempio interessante l’intervento da parte dei Vigili del Fuoco di Imperia durante l’allerta mal tempo avvenuta nello scorso ottobre 2020.

Episodio in cui l’abbondante pioggia non ha mancato di portare con sé numerosi danni e scompiglio, un momento vissuto con enorme paura da tutti i cittadini che è stato riportato anche in molti organi di stampa locale.

Con grande tenacia e professionalità l’allerta è stata sanata dai Vigili del Fuoco della provincia di Imperia che sono intervenuti tempestivamente sul posto. Come ausilio, la pinza selezionatrice PF Cangini  in azione durante l’operazione.

La pinza PF ne esce vincente e si rivela ideale e affidabile anche nei momenti più critici durante i quali è fondamentale essere dotati di attrezzature performanti e robuste.

Infatti le sue chele sono progettate in acciaio HB400 e montano lame reversibili imbullonate. Questa struttura particolarmente resistente permette di effettuare anche leggere demolizioni e di lavorare con rapidità anche in situazioni di urgenza.

Doppiamente trionfante, sempre al servizio dei vigili del fuoco anche nell’operazione di smassamento per un minuto spegnimento dopo un incendio in un deposito.

Adatte a molte applicazioni

Per questo possiamo dire che le pinze Cangini sono in grado di soddisfare svariate esigenze, nel campo della selezione e la movimentazione di materiali di demolizione ma anche nel campo della selezione dei rifiuti e nel riciclo.

Possono movimentare qualsiasi tipologia di materiale in maniera affidabile. Grande la loro funzionalità grazie alla rotazione idraulica bidirezionale, dotazione di serie su tutti i modelli, che le rende molto versatili in cantieri dove la movimentazione avviene in tempi rapidi. Anche le chele, in acciaio antiusura, sono state analizzate e diversificate: le configurazioni realizzate rendono infatti possibile la movimentazione rapida e in sicurezza di qualsiasi materiale, anche dei più voluminosi che richiedono una presa efficace.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here