Sicurezza

Per Komatsu la sicurezza è di serie

Nell’anno dei festeggiamenti del 50° anniversario della sua fondazione, lo stabilimento produttivo Komatsu Utility Europe presenta un’importante evoluzione tecnologica, il pacchetto Komatsu Safety Program, grazie al quale  Komatsu si attesta protagonista di un nuovo, significativo primato: quello della sicurezza.

La nota azienda è infatti l’unica realtà, nel mercato delle macchine movimento terra, a proporre di serie il pacchetto di sicurezza per miniescavatori (a partire dal PC22MR3), midiescavatori e terne.

“Il pacchetto di sicurezza – afferma Andrea Pavan, marketing manager Komatsu – include una serie di tecnologie volte ad implementare ed ottimizzare la sicurezza dell’operatore e di persone o cose nei pressi della macchina. In particolare, il pacchetto propone le valvole di sicurezza, indispensabili per macchine con capacità di sollevamento superiore a 1000 kg, impiegate nella movimentazione di oggetti. Nel caso di guasto accidentale alle linee idrauliche, proprio le valvole di sicurezza hanno il compito di evitare movimenti potenzialmente pericolosi dei bracci.”

Il pacchetto di sicurezza Komatsu è inoltre comprensivo di avvisatore acustico di sovraccarico, che segnala quando il carico di lavoro raccomandato viene superato, di cabina ROPS, dotata di una

struttura ad elevata resistenza in grado di garantire una maggior protezione dell’operatore in caso di ribaltamento, e infine di KOMTRAX™, avanzato sistema di controllo remoto che assicura che la

macchina possa essere utilizzata solo in una determinata zona e in un determinato periodo.

“Komatsu Safety Program – conclude Andrea Pavan – non è altro che un’ulteriore, importante concretizzazione della mission che da sempre guida Komatsu: migliorare la qualità del lavoro di tutti i nostri clienti.”

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here