Integrazioni aziendali

Palfinger: nuova organizzazione in Italia

L’integrazione di Palfinger Platforms Italy (PPI) e Global Palfinger Organization farà aumentare i livelli di servizio e la cooperazione intragruppo. Il nuovo amministratore delegato Marcello Fortunato utilizzerà questi vantaggi a favore dei clienti e partner di PPI.

Quale leader mondiale nel campo delle piattaforme aeree, Palfinger ha sempre avuto un focus particolare sull’Italia. E questo per un buon motivo: Palfinger Platforms Italy (PPI) contribuisce in modo significativo al successo di vendite delle piattaforme aeree leggere. Il mercato Italiano è in assoluto il mercato più importante in questo segmento. Per rafforzare ulteriormente questa già eccellente posizione, Palfinger ha avviato un riallineamento della sua linea di prodotti piattaforme aeree e rivisto l’organizzazione italiana.

Le competenze per l’Italia

Marcello Fortunato

Per garantire un immediato e duraturo successo di questa operazione, Palfinger ha deciso di affidarne la guida a Marcello Fortunato. Fortunato, accanto alla sua posizione di VP Global Sales & Operations Planning, rivestirà ora anche il ruolo di Managing Director PPI succedendo a Paolo Balugani, che ha deciso di perseguire una nuova carriera. Fortunato vanta oltre 20 anni di esperienza in grandi multinazionali ed aziende di Capital Goods, entrando a far parte del Gruppo Palfinger nel 2018. Da allora, è stato coinvolto attivamente nello sviluppo della Global Palfinger Organization (GPO). Una delle priorità di Fortunato sarà integrare completamente PPI nella GPO garantendo ai clienti ed ai partner commerciali italiani ed esteri tutti i vantaggi delle nuove possibilità offerte.

PPI migliorerà l’accesso alle competenze ed ai servizi offerti dal Gruppo. Lo sviluppo della linea di prodotti è ora affidato a Gerald Pschernig, forte della sua lunga esperienza nello sviluppo delle gru idrauliche Palfinger. Il suo compito è rafforzare questa divisione di prodotti, aumentandone la gamma e svelando tutto il potenziale della distribuzione globale incentrata sulle soluzioni ai clienti.

Insieme, Marcello Fortunato e Gerald Pschernig lavoreranno per dare un nuovo slancio allo sviluppo di PPI e garantire a clienti e partner commerciali italiani ed esteri una cooperazione ancora più solida e ramificata. “L’Italia è un mercato strategico che merita il nostro impegno totale“, spiega Fortunato e aggiunge “Insieme ai nostri partner diamo forma al futuro“.

Leader in ingegneria meccanica

Palfinger è un’azienda internazionale di tecnologia e ingegneria meccanica, leader mondiale per la fornitura di gru innovative e soluzioni di sollevamento. Con circa 11.000 dipendenti, 34 sedi e una rete internazionale di vendita e assistenza che vanta circa 5.000 punti di servizio, garantisce ai clienti un supporto diretto immediato e ottimale.

Come leader nel suo settore ingegneristico, l’azienda mira a garantire il successo commerciale duraturo e stabile dei suoi partner, fornendo soluzioni e prodotti che restano economicamente ed ecologicamente sostenibili nel tempo. Grazie ad un ampio portafoglio di prodotti e modelli, l’azienda porta la digitalizzazione e gli impieghi dell’intelligenza artificiale a nuovi livelli.

Come azienda globale con solide radici nella sua regione d’origine, la società è convinta che pensare e agire nell’interesse della sostenibilità gioca un ruolo chiave per ogni attività commerciale di successo. Per questo l’azienda si assume la responsabilità sociale, ecologica ed economica lungo tutta la catena del valore. L’azienda, quotata alla Borsa di Vienna dal 1999, nel 2020 ha raggiunto un fatturato di 1,53 miliardi di euro.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here