Ragni

Palazzani: verricello elettrico nel cesto

Il verricello elettrico da 150 kg nel cesto, applicato per la prima volta dalla Palazzani su una piattaforma Ragno XTJ 43+/C, ha riscosso davvero un grande interesse tra diversi tipi di clientela.

La funzione che rende molto interessante questo optional è la possibilità che offre all’operatore di restare comodamente nel cesto in quota e, semplicemente calando il cavo e con l’aiuto di un secondo operatore a terra, di attaccare il carico e portarlo in altezza.

Il verricello elettrico viene installato, tramite un apposito supporto mobile, direttamente sul cesto, è composto da un motore elettrico, fune certificata da 5 mm di diametro, gancio certificato con capacità di 200 kg e un comando a filo per alzare e abbassare la fune.

Utilizzo semplice e veloce

Utilizzare il verricello elettrico risulterà davvero semplice e veloce per l’operatore, infatti, basterà collegare il motore elettrico della piattaforma alla corrente domestica, o, se la macchina è dotata di generatore accendere il generatore, ruotare il supporto in posizione di lavoro, togliendo prima il perno di blocco, agganciare il peso e muovere la fune con l’apposito comando direttamente dal cesto.

Il verricello elettrico nel cesto può essere installato su tutte le macchine dove è disponibile e in abbinata alla 3° area di lavoro, vale a dire: XTJ 32, XTJ 37+, XTJ 43+, XTJ 48.1+ e XTJ 52+.

Un plus vincente di questa attrezzatura è sicuramente la sua versatilità, per quanto riguarda il duplice utilizzo che si può fare di una macchina: piattaforma porta persone e gru insieme.

La piattaforma Ragno non perde nessuna delle sue caratteristiche e sicurezze con le quali è stata progettata, ma, anzi aggiunge la funzione di piccola gru con una portata molto utile per i lavori di manutenzione di antenne, cantieri edili e potature.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here