Giro sagoma

I nuovi ViO giro sagoma di Yanmar

Yanmar rinnova completamente la propria gamma di mini escavatori giro-sagoma (ViO) con 4 nuovi modelli da 2,5 a 3,6 tonnellate.

Caratteristiche di qualità, durata, robustezza ed affidabilità hanno guidato lo sviluppo di questa gamma di macchine. I nuovi modelli ViO26-6, ViO27-6, ViO33-6 e ViO38-6 rappresentano la soluzione ideale per lavorare in tutti i cantieri ed in modo particolare in aree con spazi angusti.


DNA compatto

I nuovi mini escavatori Yanmar ViO sono vere macchine giro-sagoma: il loro contrappeso standard e la parte anteriore della torretta non superano la larghezza dei cingoli. Il raggio di rotazione molto ridotto consente agli operatori di lavorare in spazi strettissimi, là dove le macchine convenzionali non potrebbero muoversi.

Ponendo l’operatore al centro delle proprie iniziative di sviluppo, Yanmar ha creato il concetto di «Universal Design». Il nuovo design della cabina consente di migliorare il comfort e la sicurezza dell’operatore. Grazie alla disposizione ideale, le leve di comando ed i joystick sono inseriti in modo più ergonomico per essere facilmente accessibili ed effettuare movimenti di grande precisione, inoltre le nuove cabine offrono uno spazio superiore per le gambe dell’operatore.

Motori e idraulica

La gamma ViO-6 è dotata dell’ultima generazione di motori TNV Yanmar: il motore a 3 cilindri a comando elettronico e iniezione diretta. La nuova serie di motori TNV è il risultato della costante ricerca ed applicazione di Yanmar delle più recenti tecnologie. Il sistema di iniezione del carburante è stato migliorato per garantire emissioni più pulite, una riduzione della rumorosità d’esercizio e del consumo di carburante.

Sistema idraulico ViPPS ViO27-6, ViO33-6 e ViO38-6 sono dotati di circuiti idraulici ViPPS (ViO Progressive 3-Pump System). Questo sistema idraulico è caratterizzato essenzialmente dall’utilizzo di 4 pompe idrauliche, di 2 pompe a cilindrata variabile e di 2 pompe a ingranaggi (di cui una per i joystick). Per completare il sistema, Yanmar utilizza un distributore basato sul principio ViPPS che accumula la portata delle varie pompe per ottenere la combinazione ottimale in termini di velocità, potenza, fluidità ed equilibrio in modo da consentire la realizzazione fluida e simultanea di tutte le operazioni, anche durante la traslazione, offrendo così uno strumento di lavoro eccezionale.

Sistema idraulico «Flow Sharing» Il modello ViO26-6 è dotato di un sistema idraulico «Flow Sharing» composto da una pompa a pistoni con portata variabile e da un distributore a compensazione di pressione.  Ogni sezione del distributore dispone di un equilibrio di pressione che garantisce un flusso proporzionale alla richiesta dell’operatore ed alla portata istantanea disponibile: quando si eseguono manovre contemporanee che richiedono più portata, ogni movimento è ridotto in modo proporzionale per assicurare in ogni caso la contemporaneità dei movimenti.

Manutenere c’est plus facile

La manutenzione giornaliera deve essere facile da eseguire. I cofani motore sono facilmente apribili ed i pannelli laterali di destra sono fissati su robuste cerniere per facilitarne l’apertura. Questo permette di accedere a tutti gli elementi principali: filtro dell’aria, compressore del climatizzatore, radiatori, pompa del carburante, batteria, serbatoio del carburante, alternatore, serbatoio d’olio idraulico, astina del livello dell’olio del motore, separatori d’acqua, livelli del liquido di raffreddamento, ecc. Anche i tappetini, in materiale plastico facilmente amovibili, in due pezzi contribuiscono a facilitare la pulizia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here