Anniversari

Niederstätter spegne 45 candeline

Sotto un cielo azzurro oltre 200 ospiti hanno accettato l’invito di Niederstätter per festeggiare il 45° anniversario dell’azienda. I due senior Maria e Toni,i due giovani successori Manuel e Daniela Niederstätter e i loro 70 dipendenti avevano preparato una sorpresa. L’azienda, in costante crescita, si presenta oggi come ieri con professionalità, lungimiranza e impegno sul mercato e ha saputo evolversi con successo nonostante la crisi che ha connotato l’ultimo decennio.

Arte e gru

Clienti, amici, dipendenti e molti rappresentanti delle istituzioni e del mondo dell’arte hanno reso omaggio alla “grande dama” Maria Niederstätter, alla sua ditta. Nei discorsi di benvenuto della famiglia, sono stati ringraziati i dipendenti per la loro grande dedizione e si sono ricordati i grandi progetti e le vicende che hanno scandito questi primi 45 anni di vita.  La giovane generazione ha ringraziato per aver avuto la possibilità di costruire il futuro su solide basi che le hanno offerto l’opportunità di aprirsi a nuovi orizzonti.

Durante la celebrazione gli ospiti sono stati testimoni oculari di uno spettacolare  Action Painting dell’artista Ingrid Hora, nata nel 1978 in Passiria, che attualmente vive e lavora a Berlino. Protagonista dell’opera d’arte multipla una gru. E’ stato poi possibile visitare i container d’arte Perspectives Art Spaces realizzati da Fabrik Azzurro (Torsten Schilling, Kerstin Kahl e Christina Khuen). Si tratta di spazi sensoriali mobili che hanno coinvolto in un percorso sensoriale  i molti visitatori con le loro installazioni sceniche.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here