Mini

New entry per i nuovi mini di JCB

Si è svolto nella sede centrale di Rocester (UK) il Quarry Day, evento JCB solitamente riservato a clienti e dealer, ma in questo caso aperto anche alla stampa del settore.

Nel corso di queste intense ma interessanti giornate, i 180 invitati hanno potuto assistere, nel teatro del Visitor Centre, all’interno del JCB World Headquarters, alla presentazione mondiale di una grande novità, i nuovissimi mini escavatori New Generation da 1-2 ton, vale a dire il 16 C-1, il 18 Z-1, e il 19 C-1.

Altro punto chiave dell’evento è stata la visita al Compact Product, la “casa” dei mini escavatori JCB in cui si produce la gamma dagli 800 kg alle 10 tonnellate, oltre ai carrelli fuoristrada a rampa verticale e al Teletruck, tuttora l’unico muletto industriale con braccio telescopico.

Infine, nell’ampio anfiteatro della cava Kevin Quarry, l’ultimo giorno è stata presentata, oltre alle ultime novità, tutta la gamma di produzione delle macchine del costruttore britannico. Al termine della rassegna, accompagnata da approfondimenti tecnici, gli invitati hanno potuto provare tutti i modelli toccando con mano la qualità del brand inglese.

JCB ha recentemente presentato anche la versione rinnovata di due pale gommate della gamma intermedia – modelli 411 e 417 – dotati di nuove funzioni di controllo e gestione, prestazioni incrementate e motorizzazioni conformi alla normativa  Tier 4 Final.

JCB ha 22 stabilimenti distribuiti in quattro continenti: undici nel Regno Unito, gli altri in India, Stati Uniti, Brasile e Cina. La società è di proprietà della famiglia Bamford; il Presidente Lord Bamford è il primogenito di Mr JCB, Joseph Cyril Bamford. L’azienda produce oltre 300 diverse modelli tra cui terne, movimentatori telescopici, escavatori cingolati e gommati, pale gommate, mini escavatori, minipale, dumper articolati, carrelli elevatori fuoristrada, attrezzature per compattazione. JCB produce per il settore agricolo una gamma di movimentatori telescopici e l’esclusivo trattore Fastrac ed inoltre, per il settore industriale, i carrelli elevatori Teletruk.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here