Betonpompe

MK 32 L: pompare l’impossibile

per-webVersatile, flessibile, affidabile. Sono le principali caratteristiche dell’autobetonpompa, un prodotto che ha origine dall’inventiva italiana Made in Cifa. Ci siamo recati nel veronese per vedere in azione la Magnum MK 32 L, ammiraglia della categoria, da poco acquistata da Denis Santolini, titolare dell’omonima azienda specializzata nel trasporto e pompaggio del calcestruzzo per conto di Betonrossi. sinistraDenis ha seguito le orme di papà Gianpaolo, che dagli anni ’90 ha iniziato a svolgere questo lavoro, e nel 2013 ha creato un’azienda individuale con sede a Illasi (VR). Denis ha conosciuto il marchio Cifa grazie all’attività del papà, che ha sempre avuto macchine di questo brand e, in particolare, una betonpompa 32 m su autotelaio Daf acquistata nel 2008. Visti i risultati della precedente esperienza e grazie all’affidabilità della macchina, Denis non ha avuto dubbi a confermare il legame con Cifa investendo sulla nuova MK 32 L. Dopo il rifornimento di calcestruzzo nell’impianto Betonrossi di La Rizza (VR), abbiamo seguito la nuova betonpompa fino al cantiere di Zevio (VR), dove si sta costruendo un nuovo complesso residenziale, e dove la MK 32 L ha effettuato il getto. In un momento di pausa Santolini ha espresso grande soddisfazione per questa macchina elencandone le innumerevoli qualità. “È molto stabile e consente piazzamenti anche in luoghi angusti, ed è silenziosa durante il pompaggio”. Santolini ha sottolineato in particolare il nuovo gruppo pompante PB808L che, con i suoi 80 bar di  pressione pompa senza difficoltà ogni tipo di calcestruzzo, anche quelli a maggior densità.

testoAltre sue peculiarità riguardano il braccio a 4 elementi con ripiegamento a “Z”  e la stabilizzazione comandata idraulicamente da ogni lato, con doppio sfilo telescopico anteriore e stabilizzatori fissi ad angolo posteriori. La macchina, top di gamma, come fa notare Marco Calandi, Product Manager Cifa, è stata allestita su Mercedes Arocs 4 assi, rendendola maneggevole in cantiere e con un’ottima guidabilità su strada. Santolini sottolinea infine la cura dimostrata dallo staff Cifa durante l’acquisto della macchina, avvenuto tramite la S2 Truck Service Srl di Treviso, nonché l’efficace assistenza tecnica che da molti anni riceve dall’officina Tarpini Paolo di Rodigo (MN). Non potrebbe essere altrimenti, dato che Cifa tiene molto alla qualità delle proprie officine, che tiene sempre aggiornate attraverso specifici corsi.

1 commento

  1. Indubbiamente una delle migliori macchine mai utilizzate, grand stabilità ed affidabilità senza paragone
    Decisamente Denis puó vantare di aver acquistato un gran mezzo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here