Restyling

L’XPower® L 550 e L 556 si rifanno il look

Da quando sono state immesse sul mercato circa cinque anni fa, le pale gommate di grandi dimensioni XPower® di Liebherr sono considerate all’avanguardia in termini di efficienza del carburante e stabilità. Liebherr ha sottoposto a restyling due modelli di questa serie, il modello L 550 XPower® e L 556 XPower®. Con l’obiettivo di incrementare ulteriormente le prestazioni, Liebherr ha potenziato i bracci articolati e perfezionato l’idraulica di lavoro. Le novità riguardano anche un aumento del carico di ribaltamento, della forza di strappo e della potenza del motore. Entrambi i modelli con prestazioni ottimizzate possono essere ordinati immediatamente presso tutti i partner commerciali di Liebherr.
Le pale gommate L 550 XPower® e L 556 XPower® Liebherr trovano impiego prevalentemente nel settore industriale, ad esempio nella movimentazione dei rifiuti. In particolare il trasbordo di carta, rottami metallici voluminosi o scorie di scarto richiede requisiti elevati al parco macchine da impiegare. “Siamo a stretto contatto con i nostri clienti e conosciamo le difficili condizioni delle discariche o dei depositi di materiali riciclabili. Ecco perché in fase di restyling dei modelli abbiamo investito specificatamente nelle prestazioni e nella versatilità di entrambe le pale gommate“, dichiara Mark Walcher, il product manager responsabile presso Liebherr-Werk Bischofshofen GmbH.

Maggiori prestazioni

Le pale gommate L 550 XPower® e L 556 XPower® continuano a essere dotate della trasmissione di traslazione a potenza ramificata che Liebherr installa di serie in tutte le pale gommate XPower®. Aumentando la potenza del motore in entrambi i modelli, la trasmissione di traslazione è ancora più potente pur mantenendo basso il consumo, per esempio quando si accelera o durante la penetrazione nel materiale. Questo vale anche se le pale gommate sono dotate di pesanti dispositivi di protezione o di pneumatici in gomma piena per le applicazioni industriali.
Un aumento delle prestazioni dell’idraulica di lavoro consente funzioni dinamiche di sollevamento e ribaltamento, indipendentemente dalle dimensioni e dal peso dell’utensile di lavoro. Le modifiche strutturali nei bracci articolati garantiscono maggiori forze di strappo, di posizionamento e di recupero rispetto alle precedenti. Di conseguenza, il conducente della macchina può movimentare in modo efficiente materiali difficili come rottami metallici, carta, compost o tronchi, specialmente nell’area di sollevamento superiore.

Quattro varianti di bracci

Per le pale gommate XPower® L 550 e L 556, Liebherr offre un totale di quattro varianti di bracci articolati con la cinematica a Z e la cinematica industriale, ciascuna in versione standard o High Lift. Al momento dell’acquisto, i clienti possono scegliere tra queste quattro versioni e configurare la pala gommata in base alle rispettive esigenze. In fase di rinnovamento dei modelli, Liebherr ha perfezionato tutte le varianti dei bracci articolati e rafforzato la costruzione in acciaio.
La cinematica a Z modificata delle pale gommate L 550 e L 556 ha i suoi punti di forza nell’area di sollevamento inferiore, garantendo forze di strappo ancora superiori. La forza massima si dispiega quando l’utensile di lavoro viene utilizzato in prossimità del terreno e, ad esempio, rimuove materiale da un mucchio. Questa caratteristica è importante quando si sollevano e si caricano pietre, ghiaia o detriti/rifiuti di cantiere.
Liebherr ha anche rinnovato completamente la cinematica industriale delle due pale gommate. È fatta su misura per le applicazioni industriali in cui i gestori utilizzano spesso pesanti utensili di lavoro come benne per materiali leggeri, benne ad alto ribaltamento o pinze per tronchi. La cinematica industriale offre anche una guida parallela, che è ottimale per l’utilizzo di forche di carico.
La variante High Lift (sia per la cinematica a Z che per la cinematica industriale) è una versione estesa dei bracci articolati, che fornisce un maggiore raggio d’azione e una modalità di carico più produttiva ad altezze maggiori.

Una grande versatilità

Il perfezionamento dei bracci articolati comporta anche un maggiore carico di ribaltamento. Questo significa che gli operatori di una nuova pala gommata L 550 XPower® o L 556 XPower® possono lavorare con benne più grandi di prima e movimentare più materiale per ciascun caricamento. Liebherr in questo contesto ha colto l’occasione per ridefinire anche il design della benna di entrambi i modelli. In questo modo i clienti al momento dell’acquisto hanno la possibilità di adattare ancora di più i singoli moduli e le parti soggette a usura delle benne alle rispettive esigenze individuali.
Per la prima volta, il sistema di cambio rapido completamente automatico LIKUFIX, già utilizzato per gli escavatori idraulici Liebherr, è disponibile per le pale gommate L 550 XPower® e L 556 XPower®. È particolarmente adatto per i lavori che richiedono l’utilizzo di diverse attrezzature di lavoro, in quanto con LIKUFIX l’operatore può cambiare le attrezzature meccaniche e idrauliche in modo sicuro e comodo premendo un pulsante dalla cabina.
Ulteriori equipaggiamenti offrono la possibilità di configurare le due pale gommate XPower® in base alle esigenze specifiche del cliente. Su richiesta sono disponibili anche un dispositivo di cambio rapido idraulico a visibilità ottimizzata e diversi sistemi di assistenza. Un esempio è il riconoscimento attivo delle persone nella parte posteriore con il nuovo assistente alla frenata per aumentare la sicurezza nel lavoro quotidiano.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here