Autogru

Liebherr: l’autogrù a 5 assi più potente sul mercato

liebherr-mobile-crane-ltm1250-5-1-72La LTM 1250-5.1  da 250 ton  di Liebherr è attualmente l’autogrù a 5 assi più potente sul mercato. È il terzo modello di gru in cui Liebherr applica il suo concetto innovativo di motore singolo. Oltre al falcone ribaltabile multifunzionale, è disponibile anche un falcone fisso con lunghezza fino a 50 metri. Grazie alle innovazioni VarioBase® e ECOmode di Liebherr, gli operatori delle gru possono sfruttare al meglio e in sicurezza tutte le caratteristiche di questa macchina.
La LTM 1250-5.1 è l’erede della LTM 1220-5.2 che ha visto un successo a livello mondiale. Liebherr ha sviluppato la nuova gru nell’ottica di ottenere la portata massima dal peso disponibile in una gru mobile a 5 assi. Il risultato: La LTM 1250-5.1 è attualmente la gru più potente al mondo di questa classe. Rispetto ai modelli precedenti, è stato possibile aumentare la portata di circa il 15% – 20%, mantenendo invariata la lunghezza del braccio telescopico da 60 metri. Le prolunghe tralicciate hanno consentito di incrementare l’altezza gancio massima di 9 metri fino a 110 metri.
Per la nuova LTM 1250-5.1 Liebherr offre una gamma particolarmente ampia di falconi a volata variabile. Il falcone da 12,2 metri a 22 metri può essere prolungato fino a 36 metri con due elementi intermedi da 7 metri. Il falcone variabile viene montato con un’inclinazione di 0°, 22,5° o 45°. Come opzione è disponibile una regolazione idraulica dello stesso, con cui è possibile spostare il carico completo da 0° a 45°. Come falconcino da montaggi da 5,4 metri può essere impiegato l’adattatore del falcone variabile. Il punto di articolazione per il falcone variabile può essere innalzato utilizzando fino a un massimo di due sezioni tralicciate da 7 metri che fungono da prolunghe del braccio telescopico. Questi elementi e le prolunghe del falcone variabile possono anche essere utilizzati nelle autogrù Liebherr LTM 1200-5.1 e LTM 1220-5.2.
Si tratta quindi di un grosso vantaggio per gli operatori gru che possiedono questi tipi di gru nei loro parchi macchine.
Una caratteristica fino ad ora inusuale nella classe a 5 assi, è la possibilità di montare un falcone fisso lungo, che consente di raggiungere sbracci enormi, ad esempio al di sopra degli edifici. In questo caso Liebherr propone una soluzione estremamente intelligente. Utilizzando unicamente un adattatore TF aggiuntivo (collegamento tra il braccio telescopico e il falcone fisso), un elemento riduttore e un elemento di testa, il falcone fisso raggiunge una lunghezza fino a 50 m. In questo modo è possibile utilizzare le prolunghe esistenti del braccio telescopico e del falcone variabile. Questo falcone può essere regolato idraulicamente da 0° a 45° e può essere quindi impiegato come falcone ribaltabile.
La zavorra massima della nuova LTM 1250-5.1 è di 88 t per una larghezza massima di 6,3 m. La piastra base da 1 t e una piastra zavorra da 10 t presentano una larghezza uguale a quella del veicolo. La larghezza della zavorra è sempre di 4,1 metri per zavorre fino a 68 t.
Una novità introdotta da Liebherr è la VarioBallast. La LTM 1250-5.1 può essere utilizzata con due diversi raggi della zavorra: 5,58 metri o 4,78 metri. Liebherr ha progettato una soluzione per rendere la regolazione del raggio della zavorra più semplice e più rapida. Grazie a dei cilindri di zavorramento di serie orientabili
meccanicamente, il raggio della zavorra viene ridotto di 800 mm. Questa soluzione rappresenta un vantaggio sostanziale della nuova autogrù da 250 tonnellate in caso di spazi d’impiego ristretti.
Il motore diesel Liebherr a sei cilindri da 400 kW / 544 PS e una coppia massima di 2.516 Nm garantiscono alla LTM 1250-5.1 la potenza necessaria. Il motore soddisfa i requisiti delle direttive sulle emissioni dei gas di scarico Livello IV / Tier 4f.
Anche nella LTM 1250-5.1 viene impiegato il nuovo concetto Liebherr di motore singolo, che consente il funzionamento della torretta grazie ad un albero di trasmissione.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here