Escavatori cingolati

L’HX520L si fa onore in una cava di marmo

L’escavatore Hyundai HX520L ha un ruolo da protagonista nel bacino marmifero di colonnata. Un lavoro in cava davvero impegnativo.

Alba Ventura srl, società che opera nel settore dell’estrazione di marmo, ha acquistato l’escavatore HX520L dal concessionario Toscomeccanica, dealer Hyundai per la regione Toscana. Questo imponente escavatore da 52 tonnellate, che ha sostituito un modello di eguale portata, lavora a pieno ritmo nella cava di Carrara dove vengono estratti marmi di grande prestigio, come il Marmo Bianco Cattani.

Un fuoriclasse in cava

Potenza elevata, grande stabilità e massima efficienza: sono queste le carte vincenti che l’escavatore Hyundai HX520L ha sin da subito messo in evidenza nel bacino marmifero di Colonnata a Carrara. “Sin dai primi giorni di lavoro presso la nostra cava marmifera, l’escavatore Hyundai ha mostrato di che pasta fosse fatto: una macchina potente ma sensibile e precisa nei movimenti; un autentico fuoriclasse nato per dominare il terreno, qualunque esso sia” ha dichiarato Roberto Vernazza, titolare di Alba Ventura.

Equipaggiato con motore Scania DC13 084A, a 6 cilindri, 12,7 litri, Stage IV, che eroga una potenza di 316 kW, l’escavatore HX520L garantisce un’eccellente efficienza energetica unita a prestazioni di altissimo livello. Al fine di ottimizzare al massimo le prestazioni nei cantieri più gravosi, HCE ha equipaggiato l’escavatore con tecnologie all’avanguardia: l’Indicatore Eco, un sistema in grado da dare un feedback immediato sull’efficienza di carburante mentre la macchina è al lavoro; IPC (Intelligent Power Control), una funzione che controlla le pompe idrauliche in base agli ambienti di lavoro e seleziona la modalità di velocità, quella di bilanciamento o l’efficienza maggiore al fine di adattare le prestazioni della macchina. Inoltre, il nuovo comando a potenza variabile incrementa le prestazioni in qualunque ambiente operativo. “Siamo molti soddisfatti dell’escavatore HX520L; nella nostra cava avevamo sicuramente la necessità di avere una nuova macchina che sostituisse un vecchio modello di eguale portata. Per questo ci siamo rivolti al concessionario Toscomeccanica di Massarosa, che da anni ci fornisce il proprio servizio di assistenza in modo professionale e tempestivo. Anche in questo caso, ci ha supportato nell’individuare immediatamente un modello che fosse all’altezza delle nostre aspettative”, ha commentato Roberto Vernazza.

Solido e resistente

L’autentico valore dell’escavatore HX520L risiede nella durata e nella resistenza. La solida struttura del telaio superiore e inferiore, capace di resistere agli urti esterni e ai lavori con grandi carichi, nonché gli accessori dalle prestazioni verificate da rigorosi test dimostrano ulteriormente il reale valore della Serie HX in ambienti di lavoro impegnativi come quello in cava e garantiscono una maggiore produttività.
Ridotta rumorosità, minime vibrazioni e design ergonomico rendono lo spazio in cabina più comodo e piacevole. I vantaggi in termini di comfort includono una cabina spaziosa, comandi chiari, visibilità eccellente, aria condizionata ad alte prestazioni. Il sedile a sospensione standard reclinabile, regolabile in altezza e peso ha un poggiatesta e un bracciolo anch’esso regolabile. Alla base del sedile si trova un arresto motore di emergenza. Concentrando l’attenzione su sicurezza e comodità degli operatori, l’escavatore HX520L consente un’ispezione rapida e sicura delle apparecchiature in qualunque momento, fornendo agli operatori un ambiente di lavoro ottimale.

La parola al concessionario

Oltre ad essere una macchina robusta e potente, l’escavatore Hyundai HX520L offre intervalli di manutenzione più lunghi e una maggiore facilità di manutenzione che riducono al minimo il tempo in officina. Inoltre, le aree di manutenzione sono di facile accesso e i punti di ingrassaggio sono centralizzati. Senza contare poi che il filtro dell’olio ad alte prestazioni estende gli intervalli di cambio a 500 ore. Questi sono sicuramente degli aspetti chiave per i nostri clienti, che hanno l’esigenza di ridurre al minimo i fermi macchina” ha spiegato Claudio Bacci, titolare del concessionario Hyundai Toscomeccanica.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here