Riconoscimenti

Laurea Honoris Causa ad Amilcare Merlo

Merlo

Alla fine è arrivata. E mai Laurea Honoris Causa in ingegneria meccanica fu più meritata di quella conferita dal Magnifico Rettore del Politecnico di Torino, presso al sede di Mondovì, ad Amilcare Merlo, fondatore e anima dell’omonima azienda di San Defendente di Cervasca (Cn).

Merlo

Si tratta di un riconoscimento di alto prestigio che viene riservato a chi si è particolarmente
distinto (così recita la motivazione) :“Per le eccezionali capacità tecniche con cui ha guidato lo sviluppo di numerosi progetti innovativi nel campo della meccanica e per lo spirito imprenditoriale grazie al quale ha fondato e dirige una impresa di livello internazionale di sicuro impatto economico e sociale nel territorio in cui è radicata”.

Una laurea speciale

Il titolo di “Ingegnere ad honorem” ha una valenza speciale, e poche sono le
personalità che ne sono state insignite. Tra queste a titolo di esempio: Giovanni
Agnelli, Enrico Mattei, Giorgetto Giugiaro e Sergio Marchionne.

Così hanno commentato tutti i collaboratori del Gruppo: “Questo riconoscimento  è una grande soddisfazione e motivo di orgoglio per l’intero Gruppo Merlo e per tutti quelli che in questi settant’anni di carriera imprenditoriale del Cav. Amilcare Merlo, hanno con
lui collaborato con impegno e passione per raggiungere questo prestigioso traguardo”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here