Attrezzature

Lama Dozer X-Plane: robustezza firmata Cangini

L’attrezzatura ottimale per lavori di sbancamento, rinterro e per rendere uniformi i piani di lavorazione nei settori più diversi, dalle opere stradali a quelle agricole, con l’obiettivo di rispondere all’esigenza, sempre più puntuale, di aumentare il livello di precisione nell’esecuzione del piano. Per questo Cangini Benne ha presentato sul mercato un sistema capace di garantire il controllo integrato del livellamento. La Lama Dozer X-plane di Cangini disponibile in varie versioni e larghezze, si presenta infatti con un nuovo design compatto e pulito che gli conferisce una maggiore fluidità dei movimenti ed il beccheggio ridotto al minimo per un risultato di grande precisione e massima finitura. Lo strumento ideale per creare un piano controllato che permette di gestire l’operazione con grande accuratezza. La Lama è studiata per resistere alle sollecitazioni più elevate grazie alla sua struttura robusta e compatta. Un grande vantaggio è anche la strumentazione laser di ultima generazione che rende possibile l’estrema precisione garantita dalla Lama Dozer X-Plane Cangini.

Come funziona il trasmettitore?

Semplice anche nel suo funzionamento: il trasmettitore laser lancia i dati al ricevitore che pilota direttamente la lama, creando il piano ed inoltre a voi la scelta: se pilotare in maniera manuale la lama sfruttando i dati inviati dal trasmettitore e visibili sul pannello di controllo (control box) presente in cabina, o in alternativa lavorare in maniera totalmente automatica. I display in dotazione sono due: il control box che permette all’operatore di pilotare manualmente la lama in tutte le sue funzioni, ed il display esterno, grazie al quale l’operatore monitora costantemente la posizione della lama rispetto al segnale laser per poter intervenire con eventuali azioni correttive. In questo modo tutto il processo di lavoro è costantemente sotto controllo.

Ma le novità non sono finite

A livello di struttura e composizione la lama dozer si presenta con una nuova cinematica meccanica che permette movimenti ancora più fluidi. Allo stesso modo il più recente restyling è stato concepito per rendere l’attrezzo ancora più resistente e compatto.  Si può inoltre contare su di un deflettore, ideato per ridurre al minimo il beccheggio e migliorare cosi il livellamento, la forza esercitata dallo stesso sul terreno viene direttamente controllata dalla cabina. A questo particolare si aggiungono le sponde laterali opzionali, ad azionamento idraulico o meccanico, che permettono di aumentare la capienza del versoio.

Grazie alle continue sperimentazioni sui campi prova ed al costante lavoro di implementazione tecnologica, la Lama Dozer Laser Cangini è diventata una delle attrezzature innovative di punta, in grado di soddisfare anche le esigenze più professionali del mercato sempre in maggiore crescita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here