Mini Gru

La prima JF545 di Jekko arriva in Spagna

La partnership tra Jekko e il dealer Transgruas continua a portare ottimi risultati in Spagna, dove è arrivata anche la prima JF545.

La mini gru Jekko è stata consegnata nei giorni scorsi a Carlos ed Eva Pino, titolari di El Rayo Amarillo, azienda specializzata in servizi di trasporto, sollevamento e movimentazione. Dopo 5 mini gru già consegnate nei mesi scorsi a diversi clienti, tra cui la prima JF365, un’ulteriore conferma del trend positivo del mercato spagnolo, che si sta dimostrando sempre più ricettivo nei confronti delle proposte di Jekko.

Le caratteristiche tecniche

Versione più grande della sorella JF365 e sviluppata in partnership con Fassi, la JF545 ha rappresentato un’evoluzione nella gamma delle mini gru Jekko. Portando per la prima volta su cingoli la gru articolata, tradizionalmente installata su camion. Numerosi sono i vantaggi che ne derivano e per i quali la JF545 si sta facendo apprezzare in tutta Europa. Tra essi varietà e vastità di utilizzo, grazie alla doppia articolazione del braccio base a cui si può aggiungere l’impiego di un jib; possibilità di lavorare in ambienti sia interni che esterni, grazie ai due motori (Diesel da 55 kw ed elettrico trifase da 13 kW); infine ottima accessibilità in spazi ristretti.

La JF545 ha una capacità massima di 15,5 ton e con jib installato raggiunge un’altezza massima di 32,5 m con 450 kg di capacità in punta. La JF545 sarà anche equipaggiata con cestello biposto con rotazione installato sul jib, che permetterà all’operatore di raggiungere un’altezza di circa 31 m.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here