Pale gommate

La nuova L 586 XPower®dal Bauma al Brandeburgo

Alla Meyer Recycling GmbH, la filiale di Meyer Erdbau GmbH & Co. KG di Schönwalde-Glien (Brandeburgo, Germania), ha recentemente iniziato a operare presso il sito di riciclaggio dell’azienda una speciale pala gommata: la L 586 XPower® che Liebherr ha esposto al Bauma 2019 e che è stata a Monaco un vero e proprio polo di attrazione.

Dalla fine della fiera Liebherr ha utilizzato la L 586 XPower® per scopi interni.  Ora la macchina – dal peso di quasi 33 tonnellate – sta riciclando materiali da costruzione per Meyer Recycling GmbH. Alla consegna della macchina  si possono vedere nella foto qui sopra, da sinistra a destra: l’operatore della macchina Michael Gerisch, il fondatore dell’azienda e amministratore delegato Thomas Meyer, l’operatore della macchina Ringo Schulz (tutti Meyer Erdbau GmbH & Co KG e Meyer Recycling GmbH), Marcus Morgner (Liebherr-Baumaschinen Vertriebs e Service GmbH Berlino).

Un lavoro intensivo

Presso il sito di riciclaggio dell’azienda nella parte occidentale di Berlino, la filiale di Meyer Erdbau GmbH & Co. KG ricicla i materiali da costruzione da utilizzare nei vari progetti. Qui, la nuova L 586 XPower® conforme allo stadio di emissione V, dotata di benna a caricamento posteriore da 6,50 m³, è in funzione per riempire gli impianti di vagliatura e caricare i camion con materiale lavorato. “Circa 30 veicoli arrivano al nostro sito di riciclaggio ogni ora. Con la L 586 XPower®, il nostro operatore necessita solo di due cicli di carico per riempire un camion ”, spiega il fondatore e amministratore delegato dell’azienda, Dipl.-Ing. (FH) Thomas Meyer.La nuova L 586 XPower® funziona con altre macchine Liebherr presso il sito di riciclaggio della Meyer Recycling GmbH.

Il nuovo sterzo con joystick

Oltre alla trazione con ripartizione della potenza, di serie in tutte le pale gommate XPower®, la nuova pala gommata della Meyer Erdbau GmbH & Co.KG ha un’altra caratteristica speciale: il nuovo sterzo con joystick per le pale gommate Liebherr. Consente all’operatore della macchina di sterzare comodamente utilizzando brevi movimenti sul joystick ergonomico. La posizione del joystick corrisponde sempre al rispettivo angolo di articolazione della pala gommata. Il force feedback sul joystick garantisce la migliore esperienza di guida e operativa possibile.

Poiché lo sterzo con joystick offre numerosi vantaggi all’operatore della macchina, la nuova L 586 XPower® della Meyer Erdbau GmbH & Co. KG non necessita di volante e piantone dello sterzo. “Questo mi dà molto più spazio in cabina e un’ottima panoramica. È semplicemente divertente lavorare con la pala gommata XPower® ”, conferma l’operatore della macchina Ringo Schulz.

La partnership con Liebherr

Oltre al riciclaggio dei materiali da costruzione, la gamma dei servizi offerti dalla Meyer Erdbau GmbH & Co. KG, fondata nel 2006, comprende in particolare lavori strutturali, sotterranei, speciali pesanti, lavori in terra, smantellamenti e demolizioni di ogni genere. L’azienda dispone a tal fine di un moderno parco macchine di circa 60 macchine edili.

Questi includono numerose macchine Liebherr, inclusi escavatori cingolati di nuova generazione 8 nonché escavatori gommati, una gru cingolata duty cycle, una pala cingolata, trattori cingolati e altre pale gommate, come una L 550 XPower®. “Negli ultimi anni si è instaurato un rapporto di fiducia con Thomas Meyer e il suo team“, afferma soddisfatto Marcus Morgner, venditore responsabile della Liebherr-Baumaschinen Vertriebs- und Service GmbH a Berlino. “L’elevato livello di qualità del servizio offerto da Liebherr è un motivo importante per cui investiamo regolarmente in prodotti Liebherr”, afferma Thomas Meyer.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here