Novità Bauma

JLG presenta il più alto sollevatore a braccio articolato del mondo

1500AJP-31500AJP-1JLG Industries, Inc., un’azienda del gruppo Oshkosh Corporation e specializzata nella produzione di piattaforme per il lavoro aereo e di sollevatori telescopici,  allo stand F.904/5 durante il Bauma 2016 a Monaco, Germania, ha presentato oggi in anteprima la piattaforma a braccio articolato più alta e con il piu’ lungo sbraccio a livello mondiale, il modello 1500AJP, che ha una area di  lavoro superiore ai 74.000 metri cubici di spazio raggiungibile .

Il modello 1500AJP, che sarà disponibile per la consegna ai clienti all’inizio del 2017, permette agli operatori di avere maggior spazio di lavoro – il 60 percento in più rispetto alla piattaforma a braccio articolato piu’ simile sul mercato-  e di  portare con loro più materiale di ogni altra piattaforma articolata a braccio. Questo è dovuto al fatto che la nuova piattaforma consente un’area di lavoro leader nella categoria, un’altezza di scavalcamento di 18,3 metri, uno sbraccio di lavoro di 23,5 metri e una capacità della piattaforma di 270 chilogrammi senza restrizioni e 450 chilogrammi con restrizioni. Gli operatori apprezzeranno pienamente la portata della piattaforma di 450 chilogrammi, disponibile nella maggior parte dell’area di lavoro.

La macchina presenta anche un jib di 2,4 metri che si  alza e si abbassa di 135 gradi per fornire un’ulteriore estensione, una capacità di scavalcamento e la possibilità di posizionare la piattaforma indipendentemente dal braccio principale. Il jib, inoltre,  ruota orizzontalmente di 125 gradi per fornire extra manovrabilità nei siti di lavoro.1500AJP-6

Il modello 1500AJP è leader nel settore quanto a velocità di sollevamento, consentendo così agli operatori di dedicare più tempo al lavoro e meno al posizionamento della macchina. La funzione Quick StickTM del braccio permette alla piattaforma di muoversi dal suolo fino all’altezza massima in 2 minuti e 15 secondi e di ritornare al suolo con la stessa velocità.1500AJP-5


Gli operatori apprezzeranno il pannello LCD che comunica chiaramente la posizione del braccio nell’area di lavoro e lo stato dei suoi sistemi operativi e  sarà garantito loro anche un passaggio regolare e confortevole dalla piena velocità funzionale all’arresto completo, grazie all’ammortizzazione del fondo corsa dei cilindri.

“Abbiamo preso in considerazione con attenzione tutte le esigenze e le richieste dei nostri clienti durante la progettazione del modello 1500AJP”, ha dichiarato Corey Raymo, Global Category Director per le piattaforme a braccio di JLG Industries. “Il risultato è un’ altra piattaforma a braccio unica nel suo genere e leader nel settore che dimostra ancora una volta la lunga storia di innovazione di JLG nella progettazione e produzione di macchine”.1500AJP-2

 

Il modello 1500AJP offre una migliore manutenzione, grazie a un vano motore apribile che permette un semplice accesso ai componenti chiave per l’assistenza e ad un sistema idraulico che semplifica i percorsi dei tubi flessibili riducendo i punti di perdita. Un pannello LCD disposto sul quadro di comando a terra utilizza testo e codici di errore per migliorare la risoluzione dei problemi e ridurre il numero e la durata delle chiamate di assistenza.1500AJP-4

 

Nella maggior parte dei paesi Europei, il modello 1500AJP è semplice da trasportare, in quando si adatta a un rimorchio a letto piano standard. Questo riduce i costi associati al trasporto della macchina e diminuisce il costo di proprietà. La distribuzione del peso 50/50 sugli assi contribuisce anch’essa alla trasportabilità, in quanto la piattaforma è più semplice da caricare e offre un’ottima mobilità in tutti i terreni di lavoro, anche accidentati.

Altre caratteristiche salvatempo durante il posizionamento della piattaforma includono:

  • capacità di superare pendenze del 40 percento
  • rotazione continua di 360 gradi della torretta girevole
  • quattro ruote motrici
  • assali estensibili ad azionamento idraulico che si espandono velocemente per un rapido posizionamento

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here