Indeco: tutte le novità del 2020

Come avviene ogni anno, le grandi fiere di settore offrono il palcoscenico ideale per la presentazione delle novità Indeco Ind. spa  agli addetti ai lavori. I visitatori del Conexpo di Las Vegas hanno, infatti, già potuto osservare dal vivo i nuovi prodotti, ricevere informazioni dettagliate sui nuovi accessori e conoscere in anticipo le innovazioni tecnologiche introdotte in alcuni modelli o su intere gamme di prodotto. Ecco tutte le novità in mostra, che verranno quasi sicuramente riproposte entro l’anno al Samoter di Verona.

HP 150 FS: l’enfant terrible sbarca in USA

Il più piccolo della gamma di martelli demolitori Indeco l’HP 100 FS acquisisce il passaporto, con la denominazione di HP 150 FS, e si prepara a sbarcare negli USA preceduto dalla sua fama. Anche sul mercato d’oltreoceano cresce infatti la domanda di attrezzature per miniescavatori da 0,7 – 0,8 t grado di lavorare in spazi ristretti sia nell’ambito delle costruzioni sia nei settori agricolo e forestale. Capace di rendere al meglio anche con una ridotta portata d’olio e un peso inferiore ai 60 kg, “l’enfant terrible” della gamma di martelli Indeco sa ottimizzare i tempi di lavoro e garantire un’elevata produttività grazie a un’energia per colpo che non ha paragoni con i martelli di pari classe.

 

 

 

 

 

HP 550 FS e HP 400 FS: salgono di categoria

Due pesi leggeri della gamma dei piccoli martelli Indeco migliorano le loro prestazioni grazie a un deciso potenziamento delle loro caratteristiche. A cominciare dalla classe di energia che passa da 500 J a 550 J per il primo e da 700 J a 750 J per il secondo. Aumentano anche i colpi per minuto (540- 1670 nel primo caso e 780-1720 nel secondo) e il diametro dell’utensile (65 mm e 75 mm) che cresce di circa 10 mm per entrambi. L’upgrading, che lascia immutate dimensioni e design dei due modelli, migliora decisamente il “perfect match” con le macchine escavatrici (da 2,5 a 5 ton per il primo e da 3,5 a 6,5 ton per il secondo) e consente di ottenere il massimo dell’efficacia idraulica per raggiungere il top delle prestazioni nella propria categoria.

 

HP 6000 FS: novità nei grandi

Una novità assoluta che va ad allargare la già ampia gamma dei martelli demolitori Indeco nella categoria dei grandi. Si tratta del nuovo HP 6000 FS che va a posizionarsi nello spazio libero tra i modelli HP 5000 e HP 7000. Da sempre attenta all’evoluzione del mercato e alle nuove esigenze degli utilizzatori, con questo nuovo prodotto la Indeco ha inteso dare risposta a un preciso trend che riguarda il mondo degli escavatori.

Da qualche tempo, infatti, le macchine da 30 ton vengono spesso rimpiazzate da modelli appena superiori da 35/36 ton. Con un peso operativo di 3.600 kg, una classe di energia di 9.000 J, un diametro utensile di 170 mm, il nuovo martellone risulta ideale nell’accoppiamento con escavatori dalle 35 alle 45 ton, anche in virtù dell’ottimo rapporto tra peso e potenza erogata. Un campione di produttività e di affidabilità anche grazie agli inserti in HARDOX® nella parte inferiore della. carcassa che gli consentono di resistere agli impieghi più gravosi.

 

ISS 5/7: la piccola fast&furious

Ultima nata nella gamma delle cesoie, la piccola ISS 5/7 si candida a diventare un must-have per chi affronta lavori di demolizione e riciclaggio con macchine operatrici di ridotte dimensioni. Realizzata con il preciso intento di ridurre il peso a vantaggio della manovrabilità, può essere utilizzata su macchine a partire da 5 ton in configurazione II membro e a partire da 7 ton in configurazione III membro. Nonostante le ridotte dimensioni, si distingue per la sua particolare velocità e potenza di taglio, grazie al cilindro sovradimensionato e alla presenza della valvola di riciclo, caratteristiche che le hanno fruttato il soprannome di fast&furious. Come le altre sorelle maggiori è dotata di quattro coltelli intercambiabili e reversibili, guide blade intercambiabile e piercing tip di ultima generazione.

Indeco frantuma i record

Indeco Ind. spa, azienda italiana produttrice di martelli demolitori idraulici, nasce nel 1976  e diventa in breve tempo un marchio leader a livello mondiale nel settore della demolizione. Nel 1986 l’azienda a brevetta, sul mercato internazionale, il primo “Martello Intelligente”, in grado di modulare frequenza e potenza del colpo in relazione alla durezza della roccia. Nel 1996, suo ventesimo anniversario, proprio in virtù degli eccellenti risultati conseguiti nel campo dell’innovazione tecnologica la Indeco riceve il “Premio Internazionale Samoter” per la categoria Costruttori di Macchine.  Nel 2003 amplia il proprio portafoglio prodotti con l’introduzione della gamma Frantumatori Fissi e Rotanti, e delle Pinze Idrauliche Multifunzione. Nel 2004 viene lanciata la nuova serie di martelli High Performance HP riveduta nel design, rinnovata nei materiali e attenuata nelle emissioni sonore. La gamma Indeco è la più estesa in assoluto con 23 modelli per circa 50 combinazioni diverse. Nel 2008 Indeco frantuma ogni record realizzando, per la seconda volta nella storia della demolizione, il martello idraulico più grande del mondo. Il martello Indeco HP 18000 è davvero straordinario per dimensioni e prestazioni che lo rendono uno strumento ideale per grandi sbancamenti, per lavori in cava e su rocce particolarmente dure. Dall’alto dei suoi 4,6 metri di altezza e con un peso di 11.050 kg, è in grado di scaricare su di un utensile del diametro di ben 250 mm, una potenza distruttiva neanche lontanamente paragonabile a quella di qualsiasi altro demolitore presente sul mercato.

Gli altri prodotti

Nel frattempo, l’estensione orizzontale della gamma Indeco continua con nuovi prodotti come:

  • i Compattatori Idraulici, prodotti negli stabilimenti in USA, i quali, sostituendo le tradizionali attrezzature manuali, soddisfano il bisogno di quelle aziende che desiderano combinare alta capacità di compattazione, tempi rapidi e sicurezza sul lavoro;
  • le Pinze Demolitrici-Selezionatrici, dedicate ai mercati delle demolizioni leggere, per il riciclaggio e stoccaggio dei materiali di risulta, per le operazioni di movimentazione di rocce, terreni e materiali da costruzione in genere;
  • i Bracci Posizionatori a postazione fissa, Boom System, gli unici progettati e costruiti secondo gli standard dei bracci degli escavatori, incidono positivamente nella logistica della produzione in cave e miniere. Montati in prossimità delle bocche dei frantoi vengono impiegati per la riduzione di massi di grandi dimensioni che potrebbero bloccarne l’attività, garantendo così la continuità del lavoro in sicurezza. Nel 2010 arrivano le prime Cesoie Idrauliche Nel 2019 Indeco introduce la nuova linea di trince idrauliche a braccio IMH, potenti attrezzature progettate per la bonifica, l’abbattimento e lo sgombero della vegetazione.

Un importante riconoscimento

Nel Luglio 2013, alla Indeco Ind. spa– in quanto società leader a livello mondiale nel settore della produzione di attrezzature idrauliche per il movimento terra, demolizione e riciclaggio – è stata assegnata la menzione “Internazionalizzazione” del premio “Le Tigri”, promosso dalla Grant Thornton Italia. “La strategia di puntare sulla capillarità della rete di vendita – dichiara Mauro Vitulano, cofondatore e amministratore unico dell’azienda – ha permesso al nostro gruppo di espandere la propria leadership a livello mondiale, diventando uno dei principali player nel settore delle macchine e attrezzature per il movimento terra; inoltre, questa strategia ha permesso alla nostra azienda di rispondere con tempestività alle esigenze di un mercato ormai diventato globale. Proprio partendo da questa consapevolezza, siamo riusciti ad affermarci con i nostri prodotti anche su mercati internazionali”. La Indeco Ind. S.p.A. è l’unica società a carattere “familiare” tra i leader mondiali di mercato nel settore della produzione e vendita di attrezzature idrauliche per il movimento terra, la demolizione e il riciclaggio. Tra le sue dirette concorrenti, tutte divisioni di grandi gruppi multinazionali europei o giapponesi, Indeco è anche l’unica, sin dalla data della sua fondazione, a non aver mai conosciuto cambi nella compagine sociale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here