Strategie

Inaugurata Manitou Equipment India

Dopo la recente acquisizione di Terex Equipment Private Limited, il gruppo Manitou mette a segno un altro colpo e inaugura Manitou Equipment India Private Limited, sottolineando la propria intenzione di penetrare il mercato indiano e quello dei Paesi emergenti  con l’offerta di skid steers loaders e di terne. Lo staff Manitou di Ancenis (Francia) ha incontrato i colleghi di Manitou Equipment India (MEI) per illustrare le strategie future ai 340 addetti attualmente impiegati in MEI e per favorire le relazioni tra i due differenti team. Personale dedicato si occuperà dell’integrazione tra le due équipe nei prossimi 8 mesi.0

Michel Denis

“Grazie all’esperienza e al team di MEI, fortemente motivato, abbiamo raggiunto un know how di tutto rispetto”, ha affermato Michel Denis, Presidente e CEO del Gruppo Manitou. “Disponiamo anche di una piattaforma industriale altamente competitiva su cui possiamo impostare progetti altamente competitivi e nuove opportunità per il settore delle costruzioni in India. Abbiamo parecchie chances di espanderci non solo in India ma il tutti i Paesi emergenti. La nostra intenzione è quella di di implementare le terne e gli skid già distribuiti da MEI e una gamma di prodotti aggiuntivi dedicati all’Asia”.

Su un altro fronte, il gruppo Manitou ha implementato il suo centro logistico di Belvidere (Illinois, Usa) che distribuisce parti di ricambio per le macchine  Gehl e Mustang in tutto il mondo: in totale 70.000 pezzi provenienti da 600 fornitori sono gestiti dal centro di Belvidere che occupa un’area di 17.500 metri quadrati.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here