Rulli vibranti

Il rullo vibrante RD7 di Wacker Neuson

Il nuovo rullo vibrante a conduzione manuale RD7 nella classe da 700 chilogrammi completa il portafoglio  di Wacker Neuson (che offre un’ampia gamma di prodotti per la compattazione del terreno e dell’asfalto, dai costipatori ai compattatori da 7 tonnellate), con una macchina particolarmente ergonomica e potente.

La nuova generazione di modelli del rullo vibrante RD7 con una larghezza del tamburo di 650 millimetri offre risultati di lavoro ottimali sia su asfalto che terreno. L’utente trae vantaggio dal funzionamento semplice tramite il cambio di guida particolarmente ergonomico e l’accesso rapido a tutti i punti di manutenzione. “Con il lancio del rullo vibrante RD7 stabiliamo nuovi standard di facilità d’uso“, spiega Stefan Pfetsch, amministratore delegato di Wacker Neuson Produktion GmbH. “La nostra leva di guida di nuova concezione offre un controllo molto intuitivo della macchina. Insieme a molti altri dettagli della macchina, l’utente ha la possibilità di offrire una qualità di lavoro ideale alla fine della giornata. Con varie opzioni di motore e un concetto di telaio protettivo flessibile, vantiamo nel nostro portafoglio una variante di modello adatta per ogni segmento di prezzo“.

Vibrazioni mano-braccio ridotte

Il nuovo design e le funzioni dell’impugnatura rendono la compattazione molto facile per l’utente. Tutti gli elementi di comando sono raggiungibili direttamente sulla maniglia di guida. Il lavoro è particolarmente comodo grazie alla leva di guida, in cui sono integrate tre diverse funzioni: Controllo della direzione di marcia spostando la leva avanti e indietro, regolazione della velocità, e anche l’arresto del rullo semplicemente rilasciandolo la leva. Inoltre, la leva di guida è particolarmente facile da spostare e può quindi essere facilmente azionata lateralmente e per un periodo di tempo più lungo. Inoltre, il rullo RD7 vanta i valori di vibrazione mano-braccio più bassi sul mercato a meno di 2,5 m/s². Ciò significa che non ci sono restrizioni sull’orario di lavoro nemmeno su questo aspetto. Questo basso valore di vibrazione significa che nessuna documentazione è più necessaria, il che fa risparmiare tempo all’azienda. Come ulteriore comfort plus, l’impugnatura antivibrante non è impostata su un’altezza fissa, ma può essere regolata liberamente. Di conseguenza, l’utente ha la possibilità di adottare sempre la postura più comoda per il momento e la rispettiva applicazione senza alcuno sforzo, il che si traduce in maggiore facilità d’uso e minore affaticamento fisico supplementare. Inoltre non è necessario girare attorno alla macchina per fissare il rullo manualmente quando si ferma in pendenza. Grazie al freno di stazionamento idraulico, il rullo si ferma automaticamente in maniera affidabile se il lavoro viene interrotto in pendenza. Ciò comporta una maggiore sicurezza sul cantiere.

Risultati di compattazione ottimali

Il rullo vibrante RD7 rende i processi di lavoro efficienti e la costipazione ideale del terreno possibili con facilità. Ciò è garantito dalla stabilità direzionale affidabile e dalla facile manovrabilità del rullo. L’impugnatura lunga e il conseguente effetto leva maggiore rendono la rotazione del rullo più facile e veloce. Ciò è supportato anche dalla breve distanza dei tamburi con un baricentro basso. Inoltre, il piccolo sbalzo laterale di soli 30 millimetri e il telaio rastremato verso l’alto consentono una compattazione precisa e completa direttamente su pareti o bordi di un marciapiede. Il doppio rullo vibrante con peso operativo di 700 chilogrammi è adatto sia per la compattazione di asfalto che di materiale granulare, in quanto è consentita la regolazione della frequenza di vibrazione in modo ottimale: L’operatore imposta semplicemente la vibrazione in base alla superficie: alta frequenza per la costipazione dell’asfalto e bassa frequenza per la costipazione del terreno. In questo modo, il rullo RD7 raggiunge la costipazione e la qualità superficiale desiderate e necessarie su qualsiasi superficie.

Una maggiore redditività

In caso di interventi di manutenzione o riparazione, è importante avere un accesso facile e veloce ai componenti più importanti della macchina. Il rullo vibrante RD7 di Wacker Neuson si distingue in questo settore: il carter di protezione può essere aperto senza attrezzi e tutti i punti di manutenzione possono essere raggiunti facilmente e senza l’uso di attrezzi. Il design aperto garantisce inoltre un facile accesso, il che significa che molti componenti, come i tubi idraulici, sono facilmente accessibili. In questo modo, i tempi di fermo possono essere ridotti al minimo e le operazioni sul cantiere non vengono ritardate.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here