Risultati

Idrobase Group cresce in Cina e Russia

E’ stato un 2012 positivo quello di Idrobase Group, azienda manifatturiera padovana specializzata sul mercato dell’acqua in pressione, che ha chiuso l’anno con un fatturato di € 9,140 milioni di euro segnando un +13% rispetto al 2012. Si tratta di un risultato in linea alle aspettative aziendali su cui ha inciso positivamente la conquista di nuovi mercati mondiali. E’ salito al 58% infatti il fatturato nei Paesi Extra CEE, mentre il 21% viene prodotto da vendite nei paesi dell’Unione Europea e un altro 21% sul mercato nazionale, per un fatturato che si suddivide in ben 93 paesi. Quella di Idrobase Group è una crescita continua che nell’ultimo decennio ha visto più che triplicare i propri risultati passando indenne anche dalla fase recessiva di questi ultimi anni.

L’aumento di fatturato di Idrobase è stato accompagnato da un processo di sviluppo aziendale testimoniato anche dalla crescita del livello di occupazione, passata dai 15 fra dipendenti e collaboratori nel 2003, al dato intermedio di 23 nel 2007, per arrivare ai 41 lavoratori che attualmente fanno capo alla sede di Borgoricco. La Russia è il primo mercato di riferimento dopo l’Italia, ma fra le aree commerciali in forte sviluppo si segnala la presenza sempre più incisiva di Idrobase Group in Cina grazie a un articolato sviluppo di una rete distributiva per la vendita dei prodotti made in Italy presente in tutti le grandi aree del Paese.

Per il 2013 l’obiettivo di crescita Idrobase Group è fissato a un +9% per un risultato finale intorno ai 10,00 mln di euro. Per raggiungere l’obiettivo è stato appena pubblicato il nuovo “Catalogo delle Soluzioni”, disponibile in 6 lingue, arricchito di 60 nuovi prodotti frutto di un’attività di ricerca e sviluppo maturata nell’ultimo biennio.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here